Vai al contenuto

WENAX M1 VS WENAX Q: Qual’è la Migliore?

wenax m1 vs wenax q

Tempo di lettura 5 minuti

Scegliere una sigaretta elettronica non è mai un compito facile, data la vastità di scelte presenti nel mercato attuale.

Oggi metteremo a confronto due modelli molto popolari e amati: la Wenax M1 e la Wenax Q.

Questo articolo intende fornire informazioni chiare e concise per aiutare gli utenti nella scelta, analizzando le caratteristiche tecniche e le peculiarità di ciascun prodotto.

Differenze fra Wenax M1 e Wenax Q

1. Resa Aromatica

  • Somiglianza: Entrambe le sigarette elettroniche sono molto simili in termini di resa aromatica, con opinioni divise tra gli utenti su quale delle due preferiscono.
  • Wenax M1: Offre un tiro calibrato, aroma intenso e vapore caldo, gradito da chi cerca un’esperienza vicina al fumo tradizionale.
  • Wenax Q: Anche con l’aria chiusa, il tiro è leggermente più aperto, ma si distingue per l’eccellenza aromatica e per un vapore più cremoso.

2. Durata della Batteria

  • Wenax M1: La batteria integrata da 800mAh offre una durata media di 1 giorno. C’è da dire però che si può acquistare un Powerbank a parte.
  • Wenax Q: Con una batteria integrata da 1000mAh, supera leggermente la capacità di quella della Wenax M1.

3. Design e Funzioni

  • Wenax M1: Il punto di forza è la semplicità; design minimalista e facilità di utilizzo la rendono un prodotto vincente. Non adatta a chi cerca personalizzazione o funzioni particolari.
  • Wenax Q: Più funzionalità rispetto alla M1 con regolazione di potenza e flusso d’aria e uno schermo Oled, resta semplice da utilizzare pur offrendo personalizzazione di svapo. È leggermente più pesante della Wenax M1.

4. Drip Tip e Filtri

  • Wenax M1: Il drip tip gommato è estremamente comodo sotto i denti. Possibilità di utilizzare filtri in cotone stile sigaretta.
  • Wenax Q: Il drip tip può risultare un po’ più plasticoso e la forma a becco d’anatra può non piacere a tutti. No filtri in cotone.

5. Prezzo

  • Entrambi i dispositivi sono molto economici, tutavia la Wenax M1 la si trova a qualche euro in meno rispetto alla Wenax Q.
wenax m1 vs wenax q 1
Wenax Q – Wenax M1

Tabella Comparativa Wenax M1 VS Wenax Q

Tipo di TiroWENAX M1 : Tiro di Guancia (MTL)

WENAX Q: Tiro di Guancia (MTL)
BatteriaWENAX M1 : 800 mAh, Powerbank acquistabile separatamente

WENAX Q: 1000 mAh
Capacità LiquidoWENAX M1 : 2ml

WENAX Q: 2ml
Resistenze PodWENAX M1 : Pod con resistenze integrate da 0.8 Ω e1.2 Ω

WENAX Q: Pod con resistenze integrate da 0.6 Ω e 1.2 Ω
Regolazione Potenza e AriaWENAX M1 : nessuna regolazione

WENAX Q: Regolazione della potenza, regolazione dell’aria
Drip Tip (beccuccio)WENAX M1 : Drip Tip gommato o filtri in cotone

WENAX Q: Drip Tip in plastica a becco d’anatra, no filtri cotone
Tipo di RicaricaWENAX M1 : USB – C

WENAX Q: USB – C
DisplayWENAX M1 : No

WENAX Q: Display HD OLED
Materiali di CostruzioneWENAX M1 : Lega di alluminio e PCTG

WENAX Q: Alluminio e PCTG
DimensioniWENAX M1 : 16 x 115,5mm

WENAX Q: 23,8 x 13,8 x 108,91mm
PesoWENAX M1 : 34g

WENAX Q: 52g

Quale Scegliere? Wenax M1 o Wenax Q?

La scelta tra questi due dispositivi può dipendere da sottili preferenze personali, in quanto entrambi eccellono in termini di resa aromatica e facilità d’uso, oltre a offrire una buona durata della batteria.

La Wenax M1 si distingue per essere un dispositivo “plug-and-play”, perfetto per chi cerca semplicità senza rinunciare alla qualità.

È ideale per coloro che vogliono godere di un’ottima resa aromatica senza il bisogno di configurazioni aggiuntive.

La Wenax Q, d’altra parte, si rivolge a chi desidera un po’ più di controllo, con una batteria leggermente superiore e la possibilità di personalizzare il tiro e la potenza, cosa che non si può fare con la M1, la quale è completamente automatica.

Personalmente, sono particolarmente affezionato alla resa aromatica e al tiro della Wenax M1, che trovo impeccabili.

E non va dimenticato che, con l’acquisto di un powerbank separato, si può aumentare considerevolmente l’autonomia del dispositivo, fino a quadruplicarla.

In conclusione la decisione finale spetterà alle vostre esigenze specifiche e al tipo di esperienza di svapo che preferite.

LEGGI ANCHE: Migliori sigarette Elettroniche Economiche sotto i €20

Questo sito partecipa al programma affiliati Amazon, il che significa che possiamo guadagnare commissioni per gli acquisti effettuati tramite i link Amazon su questo sito. Senza costi aggiuntivi per te.

FAQ

  1. La resa aromatica tra la Wenax M1 e la Wenax Q è molto diversa?

    Entrambe le sigarette elettroniche offrono un’esperienza aromatica di alta qualità, ma con alcune sfumature che le distinguono. La Wenax M1 tende a fornire un’esperienza più simile al fumo tradizionale con un tiro più calibrato e un vapore più caldo, mentre la Wenax Q permette un tiro leggermente più aperto e un vapore più cremoso, anche con l’aria chiusa.

  2. Quanto dura la batteria in entrambi i dispositivi e quale è meglio per un uso prolungato?

    La Wenax M1 ha una batteria da 800mAh, che offre una durata media di un giorno, con la possibilità di estenderla acquistando un powerbank separato. La Wenax Q, invece, ha una batteria da 1000mAh che fornisce un’autonomia leggermente superiore.

  3. In termini di design e funzioni, quale dispositivo è migliore per un principiante?

    La Wenax M1 è particolarmente indicata per chi inizia il percorso di svapo, grazie alla sua semplicità e facilità di utilizzo. La Wenax Q, pur offrendo più funzioni e personalizzazione come la regolazione della potenza e del flusso d’aria, resta semplice da usare e potrebbe essere la scelta giusta per chi desidera un’esperienza di svapo leggermente più avanzata.

  4. Come influisce la scelta del drip tip e dei filtri sulla mia esperienza di svapo?

    Il comfort del drip tip può influenzare significativamente l’esperienza di svapo. La Wenax M1 offre un drip tip gommato e la possibilità di utilizzare filtri in cotone stile sigaretta, che possono rendere l’esperienza più simile al fumo tradizionale. La Wenax Q ha un drip tip in plastica con forma a becco d’anatra, che potrebbe non essere di gradimento a tutti e non prevede l’uso di filtri in cotone.

  5. Quanto incidono le differenze di prezzo nella scelta tra Wenax M1 e Wenax Q?

    Sebbene entrambi i dispositivi siano accessibili e offrano un buon rapporto qualità-prezzo, la Wenax M1 si posiziona leggermente sotto la Wenax Q in termini di costo. La scelta potrebbe quindi basarsi su un bilancio tra le funzionalità desiderate e il budget disponibile.

Massimo Monteverdi

Massimo è un appassionato di sigarette elettroniche sin dagli albori di questa tecnologia. Grazie alla sua vasta esperienza, è diventato un vero veterano del settore, conosce a fondo il funzionamento dei dispositivi e ha testato una vasta gamma di liquidi e sigarette elettroniche. Cerca sempre di condividere la sua conoscenza sulle sigarette elettroniche con gli altri appassionati


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *