Vai al contenuto

WENAX S3 VS WENAX Q: Qual’è la Migliore?

geekvape wenax s3 vs wenax q sigaretta elettronica

Tempo di lettura 5 minuti

Scegliere una sigaretta elettronica non è mai un compito facile, data la vastità di scelte presenti nel mercato attuale.

Oggi metteremo a confronto due modelli Webax molto popolarit: la Wenax S3 e la Wenax Q.

Questo articolo intende fornire informazioni chiare e concise per aiutare gli utenti nella scelta, analizzando le caratteristiche tecniche e le peculiarità di ciascun prodotto.

Differenze fra Wenax S3 e Wenax Q

1. Resa Aromatica

  • Somiglianza: Entrambe le sigarette elettroniche sono molto simili in termini di resa aromatica, con opinioni divise tra gli utenti su quale delle due preferiscono.
  • Wenax S3: Offre un aroma intenso e un vapore caldo e contrastato, gradito da chi cerca un’esperienza vicina al fumo tradizionale. A livello aromatico è difficile trovare di meglio in una pod mod.
  • Wenax Q: Anche con l’aria chiusa, il tiro è leggermente più aperto, ma si distingue per l’eccellenza aromatica e per un vapore più cremoso.

2. Durata della Batteria

  • Wenax S3: La batteria integrata da 1100mAh offre una durata media di 1 giorno. Supera leggermente la capacità di quella della Wenax Q
  • Wenax Q: Con una batteria integrata da 1000mAh che offre una durata media di 1 giorno di utilizzo.

3. Design e Funzioni

  • Wenax S3: la forma ricorda una sigaretta tradizionale, è leggera e pratica e consente di personalizzare sia la potenza che il tiro.
  • Wenax Q: offre la regolazione di potenza e flusso d’aria e uno schermo OLED, resta semplice da utilizzare pur offrendo personalizzazione di svapo. Leggera e pratica.

4. Drip Tip e Filtri

  • Wenax S3: Il drip tip gommato è estremamente comodo sotto i denti. Possibilità di utilizzare filtri in cotone stile sigaretta.
  • Wenax Q: Il drip tip può risultare un po’ più plasticoso e la forma a becco d’anatra può non piacere a tutti. No filtri in cotone.

5. Prezzo

  • Entrambi i dispositivi sono molto economici e hanno un prezzo molto simile.
geekvape wenax s3  vs wenax q sigaretta elettronica 1
Wenax Q – Wenax S3

Tabella Comparativa Wenax S3 VS Wenax Q

Tipo di TiroWENAX S3: Tiro di Guancia (MTL)

WENAX Q: Tiro di Guancia (MTL)
Tipo di ErogazioneWENAX S3: Tiro automatico o tramite pulsante sul fondo

WENAX Q: Tiro automatico o tramite pulsante
BatteriaWENAX S3: 1100 mAh

WENAX Q: 1000 mAh
Capacità LiquidoWENAX S3: 2ml

WENAX Q: 2ml
Resistenze PodWENAX S3: 0.8 Ω, 1.2 Ω (integrate nela Pod), Cartucce compatibili: Wenax S3 Pod – Wenax S-C Pod – Wenax Stylus Pod

WENAX Q: Pod con resistenze integrate da 0.6 Ω e 1.2 Ω
Regolazione della Potenza WENAX S3: 3 diversi livelli di potenza e modalità “Boost” premendo il pulsante sul fondo

WENAX Q: Regolazione della potenza, regolazione dell’aria
Regolazione dell’AriaWENAX S3: Ariosità regolabile tramite slider

WENAX Q: Ariosità regolabile tramite slider
Drip Tip (beccuccio)WENAX S3: Drip Tip gommato o filtri in cotone

WENAX Q: Drip Tip in plastica a becco d’anatra, no filtri in cotone
Tipo di RicaricaWENAX S3: USB – C

WENAX Q: USB – C
Tipo Ricarica LiquidoWENAX S3: Ricarica dal lato

WENAX Q: Ricarica dall’alto
DisplayWENAX S3 : No

WENAX Q: Display HD OLED
Materiali di CostruzioneWENAX S3 : Lega di Alluminio

WENAX Q: Alluminio e PCTG
DimensioniWENAX S3: 19 x 123,8 mm

WENAX Q: 23,8 x 13,8 x 108,91mm
PesoWENAX S3 50,9gr

WENAX Q: 52g

Quale Scegliere? Wenax S3 o Wenax Q?

La Wenax S3 e Wenax Q rappresentano scelte eccellenti nel mondo delle pod mod, entrambe sono perfette per godervi qualsiasi tipo di liquido e aroma.

La loro capacità di offrire un’ottima resa aromatica le rende attraenti, lasciando la preferenza a gusti personali.

La Wenax S3 si avvicina di più all’esperienza di una sigaretta tradizionale grazie alla sua forma e alla possibilità di utilizzare filtri in cotone, simili a quelli delle sigarette.

Offre anche un’esperienza di tiro altamente personalizzabile. Inoltre il tiro con l’aria chiusa risulta più contrastato e denso della Wenax Q.

D’altra parte, la Wenax Q si distingue per la sua praticità e intuitività. Il suo design compatto la rende ideale da mettere tasca, mentre lo schermo LED è estremamente utile per monitorare lo stato della batteria, i watt e i puff eseguiti.

Riguardo il tiro della Wenax Q è più aperto rispetto alla Wenax S3 anche con l’arria tutta chiusa. Tuttavia è un ottimo tiro da guancia dalla resa aromatica notevole.

In conclusione la decisione finale spetterà alle vostre esigenze specifiche e al tipo di esperienza di svapo che preferite.

Leggi Anche

Questo sito partecipa al programma affiliati Amazon, il che significa che possiamo guadagnare commissioni per gli acquisti effettuati tramite i link Amazon su questo sito. Senza costi aggiuntivi per te.

FAQ

  1. Quali sono le principali differenze nella resa aromatica tra Wenax S3 e Wenax Q?

    Entrambe offrono un’ottima resa aromatica, ma la Wenax S3 è nota per il suo aroma intenso e vapore caldo, simile a quello del fumo tradizionale. La Wenax Q, invece, offre un tiro leggermente più aperto con un vapore più cremoso.

  2. Quanto dura la batteria in Wenax S3 e Wenax Q e quale ha la maggiore autonomia?

    La Wenax S3 ha una batteria da 1100mAh che dura circa un giorno, leggermente superiore alla Wenax Q che ha una batteria da 1000mAh. Entrambi i dispositivi offrono una durata media di un giorno di utilizzo.

  3. Come si differenziano Wenax S3 e Wenax Q in termini di design e funzioni?

    La Wenax S3 ha un design che ricorda una sigaretta tradizionale con opzioni di personalizzazione sia per potenza che per tiro. La Wenax Q è più pratica e intuitiva, con uno schermo OLED per monitorare lo stato della batteria e le impostazioni.

  4. Come sono i drip tip e i filtri in Wenax S3 e Wenax Q?

    Wenax S3 presenta un drip tip gommato confortevole e permette l’uso di filtri in cotone stile sigaretta. La Wenax Q ha un drip tip in plastica a becco d’anatra e non supporta l’utilizzo di filtri in cotone.

  5. Qual è la fascia di prezzo di Wenax S3 e Wenax Q e quale offre il miglior rapporto qualità-prezzo?

    Entrambi i dispositivi sono economici e hanno un prezzo simile. La scelta migliore dipende dalle preferenze personali in termini di esperienza di svapo e design.

Massimo Monteverdi

Massimo è un appassionato di sigarette elettroniche sin dagli albori di questa tecnologia. Grazie alla sua vasta esperienza, è diventato un vero veterano del settore, conosce a fondo il funzionamento dei dispositivi e ha testato una vasta gamma di liquidi e sigarette elettroniche. Cerca sempre di condividere la sua conoscenza sulle sigarette elettroniche con gli altri appassionati


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *