Vai al contenuto

Aspire Vilter Pro Recensione: Caratteristiche, Pro e Contro, Confronto con la Kiwi

aspire vilter Pro feature image

Tempo di lettura 5 minuti

In questo articolo, parleremo dell’Aspire Vilter Pro, una sigaretta elettronica Pod Mod con un design simile a una sigaretta e un powerbank per ricaricarla in qualsiasi momento. Scopriamo insieme le sue caratteristiche, i Pro e i Contro, la mia opinione personale e un confronto con la Kiwi.

Caratteristiche Aspire Vilter Pro

Aspire Vilter Pro 1

Caratteristiche:

  • Tiro Automatico
  • Tiro da Guancia (MTL)
  • Pod con attacco magnetico
  • Resistenza da 1.2ohm (non sostituibile)
  • Serbatoio da 2ml
  • Batteria Pen da 420mAh
  • Batteria Powerbank da 1600mAh
  • Drip Tip in cotone o plastica
  • 3 Indicatori Led per la manutenzione
  • Ricarica Rapida USB-C

Questo sito partecipa al programma affiliati Amazon, il che significa che guadagniamo commissioni per gli acquisti effettuati tramite i link Amazon su questo sito. Senza costi aggiuntivi per te.

Materiali e Design

L’ Aspire Vilter Pro è realizzata in metallo satinato, conferendo un aspetto elegante e resistente al dispositivo. Il powerbank portatile, invece, è costituito da inserti in eco-pelle e una struttura in lega di zinco dalle forme geometriche ed eleganti.

Aspire Vilter Pro 2
Design della Aspire Vilter Pro

Caratteristiche Tecniche

Pod e Capacità del serbatoio

La pod è di tipo usa e getta e si incastra magneticamente al corpo con molta facilità.

Ha un serbatoio da 2ml di capacità e il suo refill avviene tramite il pratico vano con tappo in silicone posto lateralmente.

La resistenza integrata è da 1.2ohm a Mesh in Kanthal AF

Le Resistenze (Coil) non sono sostituibili, una volta esaurite, bisognerà andare a sostituire l’intera Pod con una nuova.

Aspire Vilter Pro 3
Pod con vano per la ricarica

Drip-tip Intercambiabili

Il tiro è automatico e ci si può avvalere di tre tipologie differenti di drip-tip intercambiabili in base alle proprie esigenze:

  1. Drip Tip Vilter (modello classico in plastica appartenente alla prima versione dell’Aspire Vilter – NON incluso nel kit)
  2. Drip Tip Vilter Pro (in plastica, incluso nel kit)
  3. Soft Tip Vilter usa e getta (in cotone, incluso nel kit)
Aspire Vilter Pro 4
Drip tip disponibili

Batteria e Powebank

La Pen è dotata di una batteria integrata da 450mAh. La batteria può essere ricaricata tramite cavetto USB-C o utilizzando il pratico Powerbank da 1600mAh (venduto con il kit), che permette di ricaricare la Aspire Vilter Pro Pen in ogni momento.

Utilizzo della Aspire Vilter Pro

Ricarica e utilizzo del powerbank

L’ Aspire Vilter Pro è dotata sia di pratici pin magnetici in grado di agganciarsi con facilità al powerbank lateralmente, sia di un pin alla base per permettere quindi la ricarica del dispositivo anche verticalmente. In quest’ultimo caso, la ricarica avverrà con tempistiche un po’ più lunghe.

La Vilter Pro può essere utilizzata anche quando è agganciata direttamente al powerbank, il quale può essere a sua volta ricaricato tramite pratica porta USB Type-C.

Aspire Vilter Pro 5

Indicatore LED

Grazie al LED presente sulla parte centrale della Pen, si potrà evincerne la carica rimanente della batteria a seconda del colore emesso:

  • Luce Verde:: 60—100%
  • Luce Blu:: 30—60%.
  • Luce Rossa: 0-30%
Aspire Vilter Pro 6

Confronto con la KIWI

Dopo aver provato sia l’Aspire Vilter Pro che la Kiwi, posso dire che entrambi sono dispositivi di alta qualità e molto simili tra loro. Tuttavia, ci sono alcune differenze che possono influenzare la scelta tra i due.

Riguardo le Coil (Resistenze) della Vilter Pro, posso affermare che offrono una produzione di vapore notevole per un dispositivo di dimensioni così ridotte; e Il gusto che riescono a restituire, specialmente quando si utilizzano liquidi tabaccosi, è davvero impressionante.

C’è da dire però, che l’aroma sprigionato, è eccellente in tutte e due i sistemi. A questi livelli, è puramente una questione di gusti personali.

Sulla durata delle Coil posso dire che è molto simile per i due dispositivi, le cambio circa 1 volta a settimana per prassi, ma questa è una preferenza personale.

Rispetto alla Kiwi, Il powerbank della Vilter Pro è più pesante, ma è anche più robusto essendo fatto di metallo e non di plastica. Questo può essere un vantaggio per coloro che cercano un dispositivo più resistente e duraturo.

Inoltre il Powerbank della Vilter Pro ha una capacità leggermente maggiore (1600mAh contro 1450mAh della Kiwi).

Oltretutto, mi è piaciuto molto il fatto che la Vilter Pro possa essere ricaricata in verticale. Questa caratteristica la rende estremamente comoda quando si è davanti al computer.

Un altro aspetto che differenzia i due dispositivi è il design: la Vilter Pro ha un’estetica più elegante e sofisticata grazie ai suoi inserti in eco-pelle e alla struttura in lega di zinco, mentre la Kiwi ha un aspetto più minimalista e moderno.

In conclusione, sia la Vilter Pro che la Kiwisono ottime scelte per chi cerca un dispositivo di svapo di qualità. La decisione tra i due dipenderà dalle preferenze personali e dalle esigenze specifiche di ciascun utente.

Pro

  1. Design elegante e materiali di alta qualità
  2. Resa Aromatica da 10 e lode
  3. Facilità d’uso e ricarica rapida grazie al powerbank
  4. Possibilità di ricaricare la Pen in verticale
  5. Drip-tip intercambiabili per personalizzare l’esperienza di svapo
  6. Indicatore LED della batteria per monitorare facilmente la carica
  7. Adatto ai neofiti dello svapo e a chi cerca una soluzione pratica e comod

Contro

  1. Serbatoio da 2ml potrebbe richiedere ricariche frequenti
  2. Nessuna copertura per il drip tip per evitare che si sporchi durante il trasporto

Conclusione

In conclusione, l’Aspire Vilter Pro è una sigaretta elettronica completa e di qualità, ideale per neofiti dello svapo e per coloro che cercano un’esperienza di svapo semplice e pratica. Il powerbank da 1600mAh, i drip-tip intercambiabili e l’indicatore LED della batteria sono funzionalità che lo rendono un dispositivo versatile e affidabile.

FAQ

  1. È adatta ai principianti ?
    Sì, l’Aspire Vilter Pro è particolarmente adatta ai neofiti dello svapo grazie alla sua facilità d’uso e alle funzionalità pensate per un’esperienza di svapo semplice e comoda.
  2. Quanto dura una pod Aspire Vilter?
    La durata della Pod dipende dall’uso e dal liquido utilizzato, ad ogni modo si può dire che durano all’incirca 1-2 settimane con un svapo giornaliero. Se non siete sicuri di quando finisce cambiatela appena cominciate a sentire un sapore di bruciato e la resa aromatica non vi soddisfa più.
  3. Quanto dura la batteria?
    La durata della batteria dipende dall’utilizzo, ma grazie al powerbank da 1600mAh incluso, è possibile ricaricare il dispositivo in qualsiasi momento.
  4. Quali drip-tip sono inclusi nella confezione?
    Nella confezione sono inclusi il Drip Tip Vilter Pro (modello in plastica ) e il Soft Tip Vilter usa e getta (modello in cotone). Il Drip Tip Vilter classico, invece, non è incluso.

Massimo Monteverdi

Massimo Monteverdi è un appassionato di sigarette elettroniche sin dagli albori di questa tecnologia. Grazie alla sua vasta esperienza, è diventato un vero veterano del settore, conosce a fondo il funzionamento dei dispositivi e ha testato una vasta gamma di liquidi e sigarette elettroniche. Cerca sempre di condividere la sua conoscenza sulle sigarette elettroniche con gli altri appassionati


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *