Vai al contenuto

KIWI 2: La Recensione Definitiva Della Nuova Kiwi

kiwi 2 recensione

Tempo di lettura 10 minuti

L’attesa è finalmente finita. Dopo il grande successo della Kiwi arriva la nuova KIWI 2.

La Kiwi 2 arriva sul mercato con molte migliorie rispetto al modello precedente per accontentare anche gli svapatori più esigenti.

In questa recensione scopriremo le nuove caratteristiche e tecnologie, i Pro e Contro e la mia opinione personale dopo aver testato la Kiwi 2. Cominciamo!

Caratteristiche KIWI 2

kiwi 2 recensione 1

Caratteristiche:

  • Tiro di Guancia (MTL)
  • Tiro Automatico
  • Batteria Pen 400mah
  • Batteria Power Bank 1800mah
  • Capacità Pod 1,8 ml
  • Kiwi Pod 2 con resistenze integrate da 0.8Ω
  • Filtri in cotone o Drip Tip in plastica (inclusi)
  • Smart Vibration Technology
  • Low Liquid Reminder
  • Ricarica rapida USB-C 2A

Questo sito partecipa al programma affiliati Amazon, il che significa che possiamo guadagnare commissioni per gli acquisti effettuati tramite i link Amazon su questo sito. Senza costi aggiuntivi per te.

Novità Principali della Kiwi 2

  • Nuovo Powerbank da 1800mah
  • Smart Vibration Technology (Vibrazione digitale durante la svapata)
  • Low Liquid Reminder (segnala con luce blu quando il livello del liquido è troppo basso)
  • Nuove Pod trasparenti con Airflow migliorato
  • Ricarica Automatica di seconda generazione
  • Il Kit sta in piedi da solo
  • Sistema di sicurezza anti-bambino
kiwi 2 recensione 2

Design e Dimensioni KIWI 2

La Kiwi 2 è realizzata con lega di alluminio di alta qualità, che non solo offre una presa confortevole ma anche un aspetto premium.

La sua scocca è composta da un unico blocco di alluminio, lavorato con estrema precisione per garantire una struttura solida e resistente.

Inoltre, in confronto al modello precedente, la Kiwi Pen presenta una leggera variazione nelle dimensioni: è leggermente più lunga, mentre il power bank è più compatto.

kiwi 2 recensione 3
  • Dimensioni: 110 x 21 x 38 mm
  • Peso (Pen e Powerbank): 105 grammi
  • Materiale: alluminio
  • Colorazioni: Iron Gate (nero) Midnight Blue (blu scuro) Nimbus Cloud (argento) Gold Rose (oro rosa)

Pod e resistenze KIWI 2

Le nuove Kiwi Pod 2 montano una resistenza integrata 0.8 Ohm e un serbatoio da 1,8ml che si riempie lateralmente tramite lo sportellino in silicone, dotato di sistema childproof: l’apertura può essere infatti bloccata tramite un piccolo tasto a scorrimento.

È compatibile anche con le Kiwi Pod Pod precaricate di liquido, non incluse nel kit ma acquistabili separatamente.

kiwi 2 recensione 4

Inoltre, le nuove pod sono dotate di un serbatoio trasparente che consente di monitorare facilmente il livello del liquido.

Gli utenti possono scegliere tra l’uso di filtri in cotone o il tradizionale drip tip (beccuccio) in plastica, offrendo versatilità nelle preferenze personali.

Infine, è stato apportato un miglioramento all’airflow, che migliora la resa aromatica.

kiwi 2 recensione 5

Batteria e Ricarica KIWI 2

Il nuovo Power Bank della Kiwi 2 offre una maggiore capacità di 1800 milliampere, garantendo sessioni di svapo più lunghe senza la necessità di ricariche frequenti.

Questo Power Bank può caricare la Pen fino a 4 volte consecutive, offrendo un’incredibile autonomia di 96 ore.

La Kiwi 2 presenta anche miglioramenti nei pin di connessione tra il Power Bank e la Pen, prevenendo rotture accidentali che erano state un problema nel modello precedente.

kiwi 2 recensione 6

Inoltre, con la nuova Kiwi 2 avrai una ricarica completa in meno di 1 ora e potrai visualizzarne lo stato dai 4 led posti sul PowerBank sfiorando il nuovo tasto Soft Touch.

Un’altra modifica apportata al powerbank riguarda il processo di ricarica della Pen. Non è più necessario attivare manualmente il powerbank; ora, basta collegare la pen al powerbank e la ricarica avverrà automaticamente, semplificando notevolmente l’utilizzo del dispositivo.

La presenza di una porta USB-C consente di alimentare diversi dispositivi oltre alla Kiwi Pen, come il tuo smartphone.

Per quanto riguardo la Kiwi Pen rimane con una capacità di 400mAh. Inoltre è possibile ricaricarla separatamente grazie alla presa USB-C posta sul fondo.

kiwi 2 recensione 7

Smart Vibration Technology

Una delle novità più interessanti della Kiwi 2 è la Smart Vibration Technology. il dispositivo emette delle leggerissime vibrazioni durante l’inalazione, rendendo l’esperienza diversa da qualsiasi altra sigaretta elettronica

Questa funzione può essere facilmente disattivata ruotando la pod 5 volte in 5 secondi, consentendo agli utenti di personalizzare la loro esperienza di svapo.

Inoltre, quando si raggiungono 20 puff, la pen emette due vibrazioni per segnalare all’utente di aver consumato l’equivalente in puff di una sigaretta tradizionale.

kiwi 2 recensione 8

Low Liquid Reminder

La Kiwi 2 presenta un’altra innovazione: il Sistema di controllo della temperatura.

Questo sistema regola attentamente la temperatura del dispositivo e avvisa tramite un LED Blu quando il liquido sta per terminare, e il serbatoio deve essere riempito maggiormente: in questo modo si evita di bruciare la resistenza e di andare in secca.

kiwi 2 recensione 9

Pro e Contro KIWI 2

Pro:

  • Resa Aromatica eccezionale
  • Ottima qualità del tiro, un tiro bilanciatissimo e contrastato
  • Alta qualità costruttiva
  • Non perde liquido
  • Ottima autonomia della batteria
  • Smart Vibration Technology per una migliore esperienza di svapo
  • Low Liquid Reminder che ci avvisa quando ricaricare il liquido e evitare di bruciare la resistenza
  • Possibilità di usare sia filtri in cotone che drip tip in plastica
  • Compatta e leggera in rapporto alle prestazioni
  • Facile da usare
  • Pod trasparenti per una chiara lettura del livello del liquido
  • Ricarica della batteria molto rapida
  • Possibilità di ricaricare altri dispositivi con il powerbank

Contro:

  • 1.8ml di capacità di liquido sono sufficienti ma mi aspettavo un miglioramento
  • Per alcuni può essere un prodotto costoso
kiwi 2 recensione 10

Opinione personale KIWI 2 dopo averla testata

Personalmente, ritengo che Kiwi abbia svolto un ruolo notevole nell’aiutare molte persone a smettere di fumare nel corso degli ultimi anni, e questa nuova versione, la Kiwi 2, è un chiaro segno del loro impegno continuo per migliorare un prodotto già eccellente.

L’uso dell’alluminio per la costruzione ha reso la Kiwi 2 più resistente e ha eliminato la sensazione plastica che poteva essere presente nel modello precedente.

Riguardo le nuove Pod ho notato un miglioramento aromatico e una maggiore durata delle resistenze, pur mantenendo il tiro bilanciato, avvolgente e contrastato della Kiwi.

Ho trovato le nuove Pod più “reattive”, nel senso che contribuiscono a fornire un aroma migliore sin dai primi tiri. Infine l’avviso di ricarica del liquido è una caratteristica molto apprezzabile, specialmente per i nuovi utenti.

kiwi 2 recensione 8

Ottimo, l’aggiornamento dei pin nel powerbank è un miglioramento molto benvenuto, prevenendo le rotture accidentali che potevano verificarsi in passato.

La durata della batteria è notevolmente migliorata, potete svapare tranquillamente una giornata intera anche in maniera “compulsiva” senza finire la batteria.

Inoltre, la ricarica automatica quando si collega la penna al powerbank e il tasto Soft Touch per verificare lo stato di carica sono piccoli dettagli che rendono l’uso ancora più comodo.

La possibilità di utilizzare il powerbank per caricare altri dispositivi è un’aggiunta interessante, anche se è saggio farlo solo quando necessario per mantenere la longevità del powerbank stesso.

Quanto alla Smart Vibration Technology, inizialmente ero scettico, ma ho scoperto che aggiungeva un elemento extra all’esperienza di svapo che ho apprezzato particolarmente.

Inoltre, la vibrazione ogni 20 puff è un promemoria utile per chi cerca di abbandonare le sigarette tradizionali.

In conlcusione, per chi sta cercando di smettere di fumare, la Kiwi 2 si presenta come una scelta eccellente. La sua capacità di offrire un’esperienza di svapo appagante, unita a caratteristiche innovative e migliorie significative, la rendono una sigaretta elettronica da prendere in seria considerazione.

Conviene passare alla Kiwi 2?

  • Per coloro che già possiedono il modello precedente, considerare l’acquisto della Kiwi 2 è una scelta valida se desiderate una batteria più potente, una costruzione più resistente, una migliore esperienza d’utilizzo, un leggero miglioramento dell’aroma o se siete interessati a sperimentare la nuova tecnologia Smart Vibration.
  • Se invece stai cercando la tua prima sigaretta elettronica e non vuoi sbagliare, la Kiwi 2 è sicuramente una scelta da prendere in seria considerazione. Tuttavia, è importante notare che rispetto ad altre starter-kit, il prezzo potrebbe essere più elevato. Tuttavia, con la Kiwi 2, stai investendo in un prodotto di alta qualità, amato da molti utenti per la sua fattura eccellente e le prestazioni affidabili.

Istruzioni per l’uso Kiwi 2

  1. Estrarre la cartuccia dal corpo batteria
  2. Aprire lo sportellino in silicone, effettuare il refill di liquido e richiudere
  3. Riposizionare la cartuccia pod sul corpo batteria (seguirà una vibrazione)
  4. Attendere almeno 5 minuti prima di svapare affinché il cotone della resistenza si impregni adeguatamente
  5. Inserire il drip tip in plastica o un filtro in cotone usa e getta sulla sommità della pod
  6. Svapare inalando direttamente dal drip tip
  7. Come sostituire la coil della Kiwi 2: cambiare l’intera cartuccia pod
  8. Come ricaricare la Kiwi 2: attaccare al Power Bank o collegarla alla corrente tramite cavo USB-C (presa alla base dell’e-cig). Se il Power Bank risulta scarico, ricaricarlo con cavo incluso nella confezione (presa a muro da acquistare separatamente)
  9. Come disattivare vibrazione digitale sulla Kiwi 2: ruotare la cartuccia per 5 volte in 5 secondi all’interno della sua sede

Caratteristiche Tecniche

  • Materiali di costruzione: lega di alluminio e PCTG
  • Dimensioni Kiwi 2 kit:
  • Peso Kiwi 2 Kit: 105g
  • Capacità batteria Kiwi 2 Pen: 400mAh
  • Capacità batteria Kiwi 2 Powerbank: 1800mAh
  • Porte di ricarica: USB-C
  • Potenza massima: 13W
  • Tipo di tiro: guancia (MTL)
  • Ariosità regolabile: no
  • Tiro automatico: sì
  • Drip tip: proprietario – filtri usa e getta Kiwi – silicone
  • Capacità di liquido: 1,8ml
  • Ricarica di liquido: laterale
  • Resistenze incluse: 0.8Ω
  • Resistenze compatibili: integrate nella cartuccia
  • Pod compatibili: Kiwi 2 Pod – Kiwi Pod Precaricate
  • Display: non presente

Contenuto della confezione

  • 1 x Kiwi 2 Pen 400mAh
  • 1 x Kiwi 2 Powerbank 1800mAh
  • 1 x Kiwi 2 Pod
  • 1 x Filtro in cotone
  • 1 x Drip tip di plastica
  • 1 x Cavo di ricarica USB
  • 1 x Manuale d’istruzioni

LEGGI ANCHE: Migliori sigarette Elettroniche Economiche sotto i €20

FAQ

  1. 1. Quali sono le caratteristiche principali della Kiwi 2?

    La Kiwi 2 è una sigaretta elettronica con tiro di guancia (MTL), tiro automatico, batteria pen da 400mAh, batteria power bank da 1800mAh, capacità della pod da 1,8 ml, nuove Kiwi Pod 2 con resistenze integrate da 0.8Ω, filtri in cotone o drip tip in plastica inclusi, e ricarica rapida USB-C 2A.

  2. 2. Quali sono le novità principali della Kiwi 2?

    Le novità principali includono un nuovo powerbank da 1800mAh, la Smart Vibration Technology (vibrazione digitale durante la svapata), il Low Liquid Reminder (avviso con luce blu quando il livello del liquido è basso), nuove pod trasparenti con airflow migliorato, ricarica automatica di seconda generazione, il kit che sta in piedi da solo, e un sistema di sicurezza anti-bambino.

  3. 3. Quali sono le dimensioni e il materiale di costruzione della Kiwi 2?

    La Kiwi 2 ha dimensioni di 110 x 21 x 38 mm, è realizzata in alluminio di alta qualità ed è disponibile in diverse colorazioni, tra cui Iron Gate (nero), Midnight Blue (blu scuro), Nimbus Cloud (argento) e Gold Rose (oro rosa).

  4. 4. Cosa posso aspettarmi dalle nuove Kiwi Pod 2?

    Le nuove Kiwi Pod 2 montano una resistenza integrata da 0.8 Ohm e un serbatoio da 1,8 ml. Si riempiono lateralmente tramite uno sportellino in silicone con sistema childproof. Le pod sono compatibili anche con le Kiwi Pod Pod precaricate di liquido, disponibili separatamente. Inoltre, hanno un serbatoio trasparente per monitorare facilmente il livello del liquido.

  5. 5. Che migliorie sono state apportate alla batteria e alla ricarica della Kiwi 2?

    Il nuovo powerbank da 1800mAh offre una maggiore capacità, consentendo sessioni di svapo più lunghe. La connessione tra il powerbank e la pen è stata migliorata per prevenire rotture accidentali. Il powerbank può caricare la pen fino a 4 volte consecutive, offrendo un’autonomia di 96 ore. La ricarica avviene in meno di 1 ora, con un tasto Soft Touch per il controllo dello stato di carica e una porta USB-C per alimentare altri dispositivi.

  6. 6. Cosa posso aspettarmi dalla Smart Vibration Technology?

    La Smart Vibration Technology introduce delle vibrazioni leggere durante l’inalazione, offrendo un’esperienza di svapo unica. Questa funzione può essere disattivata ruotando la pod 5 volte in 5 secondi. Inoltre, la pen emette due vibrazioni quando si raggiungono 20 puff, segnalando l’equivalente di una sigaretta tradizionale.

  7. 7. Cos’è il Low Liquid Reminder e come funziona?

    Il Low Liquid Reminder è un sistema di controllo della temperatura che avvisa tramite un LED Blu quando il livello del liquido è troppo basso, evitando così di bruciare la resistenza.

  8. 8. Quali sono i pro e i contro della Kiwi 2?

    Tra i pro troviamo una resa aromatica eccezionale, una costruzione di alta qualità, una buona autonomia della batteria, la Smart Vibration Technology e il Low Liquid Reminder. Tra i contro, la capacità del liquido potrebbe sembrare limitata per alcuni e il prezzo potrebbe essere considerato elevato.

  9. 9. Conviene passare alla Kiwi 2?

    Per chi possiede il modello precedente, passare alla Kiwi 2 è una scelta valida se si desidera una batteria più potente, una costruzione di migliore qualità, un miglioramento dell’aroma o se si è interessati alla Smart Vibration Technology. Per chi cerca la prima sigaretta elettronica, la Kiwi 2 è una scelta eccellente, anche se potrebbe avere un prezzo leggermente più alto rispetto ad altre opzioni starter-kit. Tuttavia, si sta investendo in un prodotto di alta qualità.




Massimo Monteverdi

Massimo è un appassionato di sigarette elettroniche sin dagli albori di questa tecnologia. Grazie alla sua vasta esperienza, è diventato un vero veterano del settore, conosce a fondo il funzionamento dei dispositivi e ha testato una vasta gamma di liquidi e sigarette elettroniche. Cerca sempre di condividere la sua conoscenza sulle sigarette elettroniche con gli altri appassionati


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *