Vai al contenuto

PULSE V3 Recensione: La Migliore Box BF (Bottom Feeder)?

pulse v3 box bottom feeder recensione

Tempo di lettura 7 minuti

Benvenuto nella recensione dettagliata della Pulse V3, l’evoluzione della celebre Pulse V2, acclamata dagli appassionati del Bottom Feeder.

Da amante del BF… ti guiderò attraverso le caratteristiche e le innovazioni che fanno della Pulse V3 una Box imperdibile per i fan del BF.

Cominciamo!

pulse v3 box bottom feeder recensione black

Pulse V3 Vandy Vape

Recensione di:

Il mio voto

La Pulse V3 è un’eccellente Box BF dal prezzo accessibile, con una gestione della batteria tra le migliori sul mercato. Leggera ed ergonomica, è compatibile con la maggior parte degli atomizzatori BF. Il design innovativo della boccetta si distingue per la praticità. Ben costruita, con la possibilità di stampare in 3D pannelli personalizzati, è facile da usare e supporta batterie 21700/20700 o 18650. Mi è piaciuta.

Questo sito partecipa al programma affiliati Amazon, possiamo guadagnare commissioni dagli acquisti tramite i link Amazon, senza costi aggiuntivi per te.

Caratteristiche Principali

  • Box Bottom Feeder
  • Potenza: 5-95W
  • Nuova boccetta facile da riempire
  • Capacità: 7,8ml
  • Filettatura 510
  • VW, TC, Bypass
  • Ricarica USB-C
  • Waterproof
pulse v3 box bottom feeder recensione specifiche tecniche

Prima di cominciare… ti chiedo scusa per la qualità delle foto. il Webmaster mi ha già cazziato.

Qualità Costruttiva e Design

La Pulse V3 mantiene lo stesso Design della versione precedente.

Diversamente la Pulse V3 utilizza un rivestimento in Nylos e ABS con effetto frostato (mezzo trasparente).

Ritroviamo i consueti pannelli rimovibili della serie Pulse.

pulse v3 box bottom feeder recensione pannelli

Se non vi piace il rosa/viola sono disponibili altre 5 colorazioni.

pulse v3 box bottom feeder recensione colori

Il rivestimento è liscio, senza essere scivoloso.

L’ergonomia è ottima, si tiene facilmente in mano e si può mettere tranquillamente in tasca.

Un piccolo aspetto negativo da segnalare: quando si prende in mano la box, si può percepire un leggero rumore.

Questo scricchiolio è causato dai pannelli che, nonostante siano ben fissati, tendono a emettere qualche suono.

Personalmente, questo non mi disturba, ma comprendo che potrebbe essere fastidioso per alcuni.

Dimensioni e Peso

  • Dimensioni: 92.5 x 52.5 x 26.2mm
  • Peso: 105g (senza liquido e batteria)

A differenza della Pulse V2, la Pulse V3 risulta più alta, ma più stretta rispetto al modello precedente.

Il lato destro della Pulse 3 presenta l’apertura della boccetta squonk, molto comoda da premere.

pulse v3 box bottom feeder lato sinistro

Dopo aver rimosso il pannello, si rivela l’interno della box, che ospita una boccetta da 7.8 ml in silicone e il vano per la batteria.

pulse v3 box bottom feeder aperta
pulse v3 box bottom feeder batteria

Nota positiva: i magneti che tengono i pannelli hanno un’ottima tenuta e si posizionano senza la minima fatica.

Nuova Boccetta Squonk

A differenza della Pulse V2, che aveva una boccetta cilindrica, il design della boccetta della Pulse V3 è stato rinnovato e migliorato.

Questo nuovo design mi è piaciuto molto.

Ora è possibile ricaricare il liquido in modo semplice e pratico senza dover rimuovere la boccetta.

pulse v3 box bottom feeder  boccetta asola per la ricarica

Il foro per la ricarica è molto largo e ben pensato.

Inoltre, è possibile ricaricare il liquido direttamente senza utilizzare l’asola, poiché la boccetta può essere smontata, facilitando sia la ricarica che la pulizia.

pulse v3 box bottom feeder boccetta

Infine è la boccetta è molto facile da premere e “aspira” correttamente il liquido, e non rilascia odori strani.

pulse v3 box bottom feeder ricarica liquido

Ti consiglio comunque, un ammollo in acqua e bicarbonato, per qualche ora, al primo utilizzo.

Tornando al design…

Sulla parte superiore della Pulse V3 troviamo l’attacco 510 per l’atomizzatore, realizzato in maniera impeccabile e a prova di perdite.

pulse v3 box bottom feeder boccetta attacco 510

Consiglio di utilizzare atomizzatori non superiori a 26mm dato che potrebbero sporgere.

E come dice il proverbo: “Anche l’occhio vuole la sua parte”

Inoltre, la parte superiore è realizzata con una placca metallica in modo da supportare meglio l’atomizzatore e contribuire a una certa resistenza.

Continuando…

Sul lato sinistro troviamo il secondo pannello, che ti permetterà di sfilare facilmente la batteria.

pulse v3 box bottom feeder lato destro
pulse v3 box bottom feeder fessura batteria

Batteria

La Pulse V3 può essere utilizzata con batterie 18650, 21700 e 20700.

pulse v3 box bottom feeder batteria 18650 21700

Se non disponi di un adattatore per le batterie 18650, lo trovarai incluso nella confezione.

pulse v3 box bottom feeder adattatore 18650

Ti ricordo. La batteria va acquistata a parte.

Inoltre è presente una porta USB-C per la ricarica, anche se ti consiglio sempre di caricare la batteria con un caricabatterie esterno, per estendere la longevità della box.

pulse v3 box bottom feeder pulsanti

Sul lato frontale troviamo invece il pannello frontale (rimovibile), che contiene il circuito, il display, il tasto Fire e i tasti + e – .

pulse v3 box bottom feeder display

Sul display troverai le info relative agli Ohm della resistenza, la modalità impostata, la durata del tiro e il contatore dei Puff.

Vandy Chip

La Pulse V3 utilizza il Vandy Chip, che offre da 5W a 95W di potenza erogabile.

pulse v3 box bottom feeder chip

Nota personale: Avrei gradito la possibilità di regolare la potenza in incrementi più fini, di 0.5W anziché di 1W.

pulse v3 box bottom feeder protezioni sicurezza

Particolarità interessante: Vandy Vape assicura che il circuito della box è protetto da una speciale colla che ne garantisce l’impermeabilità.

Da ciò si può dedurre che la box è resistente a qualche goccia d’acqua.

Tuttavia… eviterei di gettarla nella piscina.

pulse v3 box bottom feeder waterproof

Funzionamento Pulse V3

Vediamo adesso cosa offre in termini di funzioni la Pulse V3.

Premetto che poco è cambiato in termini di funzionalità rispetto alla Pulse V2.

Istruzioni Pulse V3

  • x5 Click: On-Off
  • x3 Click: Cambio Modalità di Svapo (dopo averle aggiunte dal menu)
  • Tasti + e – premuti insieme: Menu
  • Tasto Fire e tasto + premuti insieme: Blocco/Sblocco Tasti
pulse v3 box bottom feeder menu principale
Menu principale

Menu

Entrando nel menu possiamo selezionare

  • Modalità Standby: regola il periodo di inattività dopo il quale la box passa automaticamente in standby.
  • Luminosità Display: regolazione della luminosità del display.
  • Azzeramento Puff: permette di azzerare il conteggio dei puff.
  • Interfaccia Utente: personalizzazione dei colori dell’interfaccia.
  • Info Software: verifica della versione del software in uso.
  • Ripristino Impostazioni: ritorno alle impostazioni originali di fabbrica.
pulse v3 box bottom feeder ui

In aggiunta, la box include queste funzionalità:

  • Blocco/Sblocco Tasti: mantenendo premuti il tasto fire e il tasto +, si possono bloccare o sbloccare i comandi. Il blocco non influisce sul tasto fire, che rimane operativo per l’uso della box.
  • Orientamento Display: permette di cambiare l’orientamento del display premendo contemporaneamente il tasto fire e il tasto – . Nel caso volessi svapare a testa in giù :).
pulse v3 box bottom feeder blocco

Modalità Di Svapo

  • TC (SS/Ni/Ti)
  • Volt
  • Bypass
  • Fir: Quando la mod è “bloccata” il pulsante di attivazione continua a funzionare se l’interruttore è su ON (verde), mentre non funziona quando l’interuttore è su OFF (grigo)
  • Arr: Auto Resistor Renew, abilita oppure disattiva l’auto lettura continua della impedenza della coil, inutile in VW, di dubbia utilità in TC
pulse v3 box bottom feeder modalità svapo
pulse v3 box bottom feeder funzioni

Verdetto Finale

La Pulse V3 si distingue come una Box BF eccellente e dal prezzo accessibile.

Spicca per la sua gestione della batteria. È leggera, ergonomica e si trasporta senza difficoltà, adattandosi bene alla maggior parte degli atomizzatori BF.

Il design della nuova boccetta mi ha particolarmente colpito, nonostante la boccetta bianca emani un odore di silicone più marcato rispetto a quella nera, un piccolo mistero.

La costruzione è di alta qualità, sebbene possa presentare qualche leggero scricchiolio di tanto in tanto.

Inoltre è fantastico che Vandy Vape offra una blueprint per stampare in 3D i propri pannelli personalizzati.

La box è anche facile da utilizzare, offrendo tutte le funzioni e modalità di svapo necessarie.

Può alloggiare batterie 21700/20700 o 18650 (con un adattatore incluso).

Per gli appassionati del Bottom Feeder, la Pulse V3 rappresenta una delle migliori opzioni sul mercato in termini di rapporto qualità-prezzo, se non addirittura la migliore.

Viva il BF!!!

pulse v3 box bottom feeder speed revolution 2019
Pulse V3 Black + Speed Revolution 2019 = ❤️

Contenuto della confezione Pulse V3

pulse v3 box bottom feeder contenuto confezione
  • 1 x Pulse 3 Mod
  • 1 x adattatore per batteria 18650 
  • 1 x cavo USB-C
  • 2 x boccetta Squonk (bianca e nera) 
  • 1 x manuale utente 

Dove Acquistare la Pulse V3?

Puoi acquistare la Pulse V3 di Vandy Vape su Amazon.

Ho selezionato le offerte più vantaggiose dai negozi leader del settore, per assicurarti il prezzo più conveniente sul mercato

Clicca sul prezzo e vai direttamente allo store.

La Tua Opinione sulla Pulse V3: Condividila Qui!

Ora vorrei passare la parola a te:

Cosa ne pensi della Pulse V3?

C’è qualcosa di specifico che ti ha colpito di questo prodotto, o forse c’è un dettaglio che pensate meriterebbe di essere migliorato?

Oppure, potreste avere un’esperienza personale o un consiglio sulla Pulse V3 che non ho menzionato qui.

In ogni caso, sono curioso di sapere cosa ne pensi.

Lascia un commento qui sotto e condividi la tua esperienza o pensieri!

Massimo Monteverdi

Massimo è un appassionato di sigarette elettroniche sin dagli albori di questa tecnologia. Grazie alla sua vasta esperienza, è diventato un vero veterano del settore, conosce a fondo il funzionamento dei dispositivi e ha testato una vasta gamma di liquidi e sigarette elettroniche. Cerca sempre di condividere la sua conoscenza sulle sigarette elettroniche con gli altri appassionati

Leggi Anche


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *