Vai al contenuto

Recensione Voopoo Doric 20 dopo 1 anno di utilizzo

Voopoo Doric 20

Tempo di lettura 7 minuti

La sigaretta elettronica Voopoo Doric 20 è un’opzione fantastica per chi vuole smettere di fumare. Con il suo design elegante e minimalista, la Doric 20 è perfetta per i neofiti che desiderano avvicinarsi al mondo dello svapo e per chi cerca un dispositivo poco ingombrante. In questa recensione, esploreremo le caratteristiche chiave del Voopoo Doric 20 e la mia opinione dopo averla utilizzata per 1 anno.

Caratteristiche Voopoo Doric 20

Voopoo Doric 20 1

Caratteristiche:

  • Tiro di Guancia (MTL)
  • Tiro automatico o tramite pulsante
  • Capacità Pod 2ml
  • Pod con Resistenze sostituibili da 1.0Ω e 1.2Ω
  • Batteria integrata da 1500mAh
  • Regolazione della potenza
  • Regolazione dell’aria
  • Ricarica rapida USB-C

Questo sito partecipa al programma affiliati Amazon, il che significa che guadagniamo commissioni per gli acquisti effettuati tramite i link Amazon su questo sito. Senza costi aggiuntivi per te.

Introduzione

La Voopoo Doric 20 è uno starter kit per svapo di guancia. Questo dispositivo combina un design elegante con una batteria integrata da 1500mAh e una cartuccia pod ITO da 2ml. La Doric 20 è adatta sia per i principianti che per gli utenti esperti che desiderano un’alternativa compatta e conveniente per soddisfare le loro esigenze di svapo.

Design Voopoo Doric 20

La Voopoo Doric 20 si distingue per il suo design elegante e minimalista. Con linee pulite e una finitura di alta qualità in alluminio, questo dispositivo è un vero e proprio gioiello da mostrare. La sua forma compatta lo rende comodo da tenere in mano e facile da trasportare ovunque tu vada, inoltre la forma ricorda la sigaretta.

Voopoo Doric 20 2

Batteria di lunga durata

La batteria integrata da 1500mAh della Doric 20 offre una lunga durata per goderti sessioni di svapo prolungate senza dover preoccuparti di ricaricarla frequentemente. Ci fate tranquillamente 1 giornata intera senza bisogno di ricaricare la batteria. Per ricaricare la batteria basterà utilizzare il cavo di ricarica USB-C in dotazione.

Per controllare lo stato della Batteria basta guardare il colore del led posto sul corpo della Doric 20.

Voopoo Doric 20 3
  • LED VERDE: batteria carica dal 100% al 66%
  • LED BLU: batteria carica dal 66% al 33%
  • LED ROSSO: batteria carica sotto al 33%

Regolazione della potenza

La Doric 20 è dotata di un sistema di potenza regolabile che ti consente di personalizzare i Watt (da 8W a 18W) in base alle tue esigenze. Puoi selezionare tra tre diversi livelli di potenza premendo il tasto posto sul fronte 3 volte.

  • LED ROSSO: Bassa potenza
  • LED BLU: Media Potenza
  • LED VERDE: Massima Potenza
Voopoo Doric 20 4

Pod e resistenze

La Voopoo Doric 20 monta una cartuccia pod ITO con una capacità di 2 ml di liquido. Inoltre è compatibile con tutte le resistenze ITO di casa Voopoo, offrendo una gamma di opzioni per adattarsi alle preferenze individuali degli utenti.

Nella confezione del Voopoo Doric 20 sono incluse due resistenze: una resistenza ITO-M2 da 1,0ohm e una resistenza ITO-M3 da 1,2ohm. Queste resistenze a mesh sono progettate per garantire una una resa aromatica eccellente.

La sostituzione delle resistenze è semplice e veloce. Basta rimuovere la cartuccia pod dal dispositivo, sfilare la resistenza esistente e inserire una nuova resistenza ITO.

Voopoo Doric 20 5
ITO Coil da 1.0 ohm

Regolazione dell’aria

La Voopoo Doric 20 è dotata di un sistema di airflow regolabile che ti permette di modulare il flusso d’aria in base alle tue preferenze. Grazie a una ghiera apposita, puoi aumentare o ridurre l’apertura dell’aria per ottenere un tiro più stretto stile sigaretta o più arioso. Questa caratteristica ti consente di personalizzare l’esperienza di svapo in base al tuo stile di svapo preferito.

Inoltre la Voopoo Doric 20 offre due modalità di tiro: automatico e tramite pulsante.

Voopoo Doric 20 6

Istruzioni per l’uso

  • Inserire una delle coil in dotazione nella cartuccia Pod.
  • Aprire lo sportellino alla base della cartuccia e riempire il serbatoio
  • Adagiare la cartuccia sul corpo batteria
  • Attendere almeno 5 minuti prima dell’utilizzo, così da consentire al cotone di impregnarsi adeguatamente
  • Premere 5 volte il pulsante per accendere la Doric 20.
  • Premere 3 volte per regolare la potenza
  • Regolare l’aria tramite lo slider
  • Svapare aspirando direttamente dal drip tip
Voopoo Doric 20 7

Differenze fra la Doric 20 e la Doric 20 SE

Quest’anno la Voopoo ha rilasciato una nuova versione della Doric 20, ovvero la Doric 20 SE. Le differenze significative sono soprattutto sull’utilizzo.

La Doric 20 SE è leggermente più piccola tuttavia, non ha la regolazione dell’aria ne la regolazione della potenza. Inoltre la Doric 20 SE monta una batteria da 1200mAh rispetto ai 1500mAh della Doric 20.

Diciamo che la Doric 20 SE, è un dispositivo più adatto ai principianti che non vogliono tanti sbattimenti. Per il resto la resa aromatica è la stessa dato che montano le stesse Pod e resistenze ITO.

Pro e Contro Voopoo Doric 20

Pro:

  • Aroma Eccellente
  • Rapporto qualità-prezzo
  • Piccola e portatile
  • Facile da usare
  • Ottima durata della batteria
  • Lunga durate delle resistenze
  • Nessuna perdita di liquido
  • Regolazione della potenza
  • Regolazione dell’aria

Contro:

  • Fa un minimo di condensa sotto la pod, basta asciugare con della carta ogni tanto
  • Manca di funzioni avanzate per i vapers più esigenti

Opinione personale Voopoo DORIC 20

Questa Doric 20 è una delle mie Pod preferite e che ho usato maggiormente nello scorso anno.

C’è veramente poco da dire su questa Doric 20, l’aroma è semplicemente strepitoso. La resa aromatica di queste ITO coil non ha nulla da invidiare a sistemi con Tank più costosi. Il tiro è un perfetto tiro di guancia MTL, inoltre grazie all’aria regolabile si può ottenere un vapore bello denso e contrastato o più aperto e arioso.

La regolazione della potenza rende l’esperienza molto comoda e personalizzabile, generalmente svapo i liquidi tabaccosi al minimo della potenza (led rosso) e con coil da 1.2 ohm per un’eccellente resa aromatica.

Sulla batteria posso dire che è veramente longeva, spesso ci faccio anche più di una giornata e circa 5-6 ml di liquido.

Personalmente anche dopo l’uscita della DORIC 20 SE continuo a usare il modello precedente, dato che la mancanza della regolazone dell’aria e della potenza è stato un peggioramento dal mio punto di vista. Ad ogni modo consiglierei la DORIC 20 SE solo per chi vuole veramente zero sbattimenti, anche se la DORIC 20 è incredibilmente semplice da usare.

Come difetti, dopo un anno di utilizo, sinceramente non ne ho trovati. Forse il fatto che fa un minimo di condensa ogni tanto ma è una cosa molto comune con i sistemi Pod. Basta asciugare con un po’ di carta quando si va a fare refill del liquido.

In conclusione, se state cercando una sigaretta elettronica per smettere di fumare con una fantastica resa aromatica, delle dimensioni contenute e facile da usare non cercate altro che la Doric 20.

Voopoo Doric 20 8

Caratteristiche Tecniche

  • Materiali di costruzione: lega di alluminio e PCTG
  • Dimensioni: 19 x 124 mm
  • Potenza massima: 18W
  • Tipo di batteria: integrata 1500mAh
  • Tipo di tiro: guancia
  • Porta di ricarica: USB da 5V-1,5A
  • Capacità liquido: 2ml
  • Ricarica: laterale
  • Resistenze incluse: ITO-M2 Coil da 1,0Ω (10-12-14W) e ITO-M3 Coil da 1,2Ω (8-10-12W).
  • Resistenze compatibili: Voopoo ITO Coil
  • Intervallo di resistenza: 1.0 – 1.2 Ohm
  • Cartucce compatibili: ITO-X Pod – ITO Pod coil integrata – ITO Pod vuota
  • Display: non presente

Contenuto della confezione

  • 1 x Voopoo Doric 20 corpo batteria
  • 1 x Doric Pod 2ml
  • 1 x ITO-M2 Coil 1,0Ω
  • 1 x ITO-M3 Coil 1,2Ω
  • 1 x cavo di ricarica USB-C
  • 1 x manuale utente

FAQ

Qual è l’autonomia della batteria del Voopoo Doric 20?

Il Voopoo Doric 20 è dotato di una batteria integrata da 1500mAh. L’autonomia può variare in base alle modalità di utilizzo e alle impostazioni di potenza. Tuttavia, in condizioni normali, la batteria dovrebbe durare abbastanza a lungo per una giornata di svapo moderato.

Quanto tempo impiega il Voopoo Doric 20 per ricaricarsi completamente?

Il tempo di ricarica del Voopoo Doric 20 dipende dalla capacità del caricabatterie utilizzato. Tuttavia il Voopoo Doric 20 è dotato di una porta di ricarica USB-C da 1,5A, che consente una ricarica rapida. In genere, impiegherà circa un’ora per ricaricarsi completamente, garantendo un rapido ripristino dell’autonomia della batteria.

Come si regola il flusso d’aria del Voopoo Doric 20?

Il flusso d’aria del Voopoo Doric 20 può essere regolato tramite una ghiera apposita presente sul dispositivo. Ruotando la ghiera in senso orario o antiorario, è possibile aumentare o ridurre l’apertura dell’aria, personalizzando il tiro in base alle preferenze individuali.

Quali resistenze sono compatibili con il Voopoo Doric 20?

Il Voopoo Doric 20 è compatibile con le resistenze Voopoo ITO Coil. Nella confezione sono incluse due resistenze: la resistenza ITO-M2 da 1,0ohm e la resistenza ITO-M3 da 1,2ohm. Tuttavia, è possibile utilizzare anche altre resistenze della serie ITO di Voopoo, offrendo una gamma di scelta per adattare l’esperienza di svapo alle proprie preferenze.

Il Voopoo Doric 20 è adatto per smettere di fumare?

Il Voopoo Doric 20 può essere un’opzione adatta per coloro che desiderano smettere di fumare passando al vaping. Grazie alla sua modalità di svapo MTL, alla regolazione del tiro e alla possibilità di utilizzare diverse resistenze, può offrire un’esperienza simile al fumo tradizionale. Tuttavia, è importante sottolineare che la scelta di utilizzare il vaping come strumento per smettere di fumare dipende dalle preferenze e dalle esigenze individuali. Si consiglia sempre di consultare un professionista sanitario per supporto e consulenza specifica.

Massimo Monteverdi

Massimo è un appassionato di sigarette elettroniche sin dagli albori di questa tecnologia. Grazie alla sua vasta esperienza, è diventato un vero veterano del settore, conosce a fondo il funzionamento dei dispositivi e ha testato una vasta gamma di liquidi e sigarette elettroniche. Cerca sempre di condividere la sua conoscenza sulle sigarette elettroniche con gli altri appassionati


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *