Vai al contenuto

VAPORESSO ARMOUR MAX Recensione: Corazzata Fino ai Denti

vaporesso armour max

Tempo di lettura 9 minuti

La Vaporesso Armour Max fa il suo debutto sul mercato, affiancata dalla sua variante più compatta, la Armour S (a singola batteria).

La Armour Max si propone di unire la strabiliante resa aromatica della Gen 200 ma con un design “Corazzato”, insieme a una migliore performance della batteria.

Caratteristiche VAPORESSO ARMOUR MAX

vaporesso armour max 1

Caratteristiche:

  • Tiro di Polmone (DTL) e Flavour (RDL)
  • Tiro tramite pulsante
  • Costruzione corazzata: acciaio, vetro pyrex e TPU
  • Doppia Batteria 18650 o 21700 (non incluse)
  • Atomizzatore Vaporesso iTank 2
  • Capacità Serbatoio iTank 8 ml
  • Compatibile con le resistenze Gti Coil
  • Resistenze incluse: 0.2 Ohm e 0.4 Ohm
  • Potenza da 5-220W
  • Schermo TFT da 0,96 pollici
  • Funzioni avanzate: Pulse, ECO, F(t) e TC
  • Ricarica rapida USB-C 2A

Questo sito partecipa al programma affiliati Amazon, il che significa che possiamo guadagnare commissioni per gli acquisti effettuati tramite i link Amazon su questo sito. Senza costi aggiuntivi per te.

Design e Costruzione

La Vaporesso Armour Max prende ispirazione direttamente dalla robustezza e dalla resistenza delle armature indossate dai giocatori di football americano, ed è proprio da qui che deriva il nome “Armour”.

Questo modello è stato pensato e progettato per garantire una durabilità e una resistenza senza pari.

vaporesso armour max 2

Il corpo principale della Vaporesso Armour Max è finemente realizzato in acciaio di alta qualità, garantendo una solidità e una resistenza eccezionali.

Allo stesso tempo, è stata aggiunta una protezione esterna con una speciale gomma TPU (Thermoplastic Polyurethane).

Questo rivestimento in TPU la difende da eventuali cadute accidentali e graffi, e offre un tocco morbido e piacevole al tatto.

Infine, uno degli aspetti più innovativi di questo dispositivo è sicuramente il tasto fire con il sistema proprietario Uni-lock.

vaporesso armour max 5

Questo meccanismo intuitivo permette all’utente di bloccare e sbloccare il dispositivo con un semplice movimento di scorrimento del tasto.

E, naturalmente, premendo lo stesso tasto, l’utente può facilmente erogare il vapore.

vaporesso armour max 6
  • Dimensioni: 56,5 x 34 x 157mm
  • Peso: 380g (con due batterie 21700 inserite)
  • Disponibile in diverse colorazioni

Vaporesso iTank 2

La Vaporesso Armour Max è accompagnata dall’ iTank 2, l’ultima versione dell’acclamato atomizzatore iTank.

Con un generoso serbatoio da 8ml, l’iTank 2 garantisce lunghe sessioni di svapo senza la necessità di ricariche frequenti .

Ma ciò che veramente lo distingue è il suo sistema di riempimento dall’alto estremamente pratico. Con un semplice tocco sul pulsante rosso, è possibile sganciare il top cap, rendendo il processo di riempimento veloce e senza problemi.

vaporesso armour max 7

Un aspetto fondamentale dell’iTank 2 è il suo innovativo sistema Turbo Airflow. Questa struttura interna è stata progettata per migliorare la circolazione dell’aria all’interno dell’atomizzatore, garantendo un flusso d’aria fluido e vellutato.

vaporesso armour max 8

Inoltre, il drip tip 810 intercambiabile offre ulteriori opzioni di personalizzazione, mentre il nuovo l’anello protettivo in TPU garantisce che il vetro in Pyrex dell’atomizzatore sia sempre al sicuro da urti e cadute.

L’iTank 2 è utilizza le resistenze Vaporesso Gti Coil, grazie alla tecnologia COREX che permette una resa aromatica eccezionale e una durata delle resistenze maggiore del doppio rispetto a quelle tradizionali.

vaporesso armour max 9

Nella Confezione della Vaporesso Armour Max troverete le seguenti resistenze:

  • 0.2Ω (60-75W): grande produzione di vapore, adatta al tiro di Polmone
  • 0.4Ω (50-60W): adatta al Flavour Chasing , molto aromatica e tiro leggermente meno aperto
vaporesso armour max 10

Nel panorama degli atomizzatori, l’iTank 2 si pone come un punto di riferimento, particolarmente apprezzato per la sua capacità di offrire un’esperienza di svapo polmonare e Flavour eccezionale e per la sua eccellente resa aromatica, rendendolo uno dei migliori, se non il migliore, in termini di aroma e prestazioni.

Batteria e Ricarica

La Vaporesso Armour Max è una vera bestia in termini di potenza e autonomia, alimentata da due batterie esterne (non incluse), sia 21700 che 18650 (grazie all’adattatore incluso).

Inutile dire che non rimarrete senza energia con questa Armour Max!

vaporesso armour max 11
Batterie 21700 o 18650 a voi la scelta

Per accedere al vano batteria basterà premere il pulsante posto sul retro, niente di più facile.

vaporesso armour max 12

Inoltre grazie all’AXON Chip di Vaporesso la Armour Max raggiunge fino a 220W di potenza, regolabile grazie ai due tasti + e posti sul fronte del dispositivo.

La presenza di una porta USB-C 2A consente una ricarica rapida e sicura. Tuttavia consigliamo, come di consueto, l’utilizzo di un caricabatterie esterno.

vaporesso armour max 15
Pur essendo una doppia batteria la Armour Max rimane compatta

Schermo e Funzioni di svapo

Il display TFT a colori da 0,96 pollici è luminoso e chiaro, mostrando tutte le informazioni necessarie.

La Vaporesso Armour Max offre diverse modalità di svapo come Pulse, ECO, F(t) e TC, permettendo una personalizzazione completa dell’esperienza di svapo.

Consiglio di usare la modalità F(t) per la migliore esperienza aromatica.

vaporesso armour max 13

Pro e Contro VAPORESSO ARMOUR MAX

Pro:

  • Resa aromatica stellare
  • Costruita come un carro armato
  • Durata della batteria eccezionale grazie alla doppia batteria 21700
  • Generosa capacità del serbatoio (8ml)
  • Non perde una goccia e fa zero condensa
  • Regolazione dell’aria impeccabile (iTank)
  • Tanta potenza (fino a 220W)
  • Sistema Uni-Lock per bloccare facilmente il dispositivo
  • Vano batteria facilmente accessibile e resistente
  • Funzionalità avanzate come Pulse, ECO, F(t) e TC
  • Anello protettivo in TPU incluso nel kit

Contro:

  • Seppure sia incredibilmente robusta non è IP68
  • La porta di ricarica USB-C non ha una protezione dagli agenti esterni.
  • Un po’ pesante, 380g (con due batterie 21700 inserite)
  • Il Design potrebbe non piacere a tutti

Opinione personale VAPORESSO ARMOUR MAX

Dopo aver avuto l’opportunità di testare in anteprima la Vaporesso Armour Max, posso concludere che Vaporesso quest’anno si sta davvero superando.

Molte persone potrebbero chiedersi: ci viene offerto qualcosa di nuovo rispetto alla Vaporesso Gen 200? La risposta è Sì e No.

A livello di resa aromatica, usando lo stesso atomizzatore e resistenze, non si avverte una differenza fra le due.

Tuttavia, la Armour Max potrebbe essere vista come una versione potenziata e “corazzata” della Gen 200, la quale è sensibilmente più leggera (quasi la metà).

Per chi non conoscesse la Gen 200 e L’iTank possiamo dire che l’esperienza che offre questa sigaretta elettronica è fra le migliori, se non la migliore per quanto riguardo lo svapo di polmone e flavour. L’aroma è intenso, molto cremoso, preciso e incredibilmente appagante.

Ad ogni modo, il grande vantaggio della Armour Max è la capacità di ospitare due batterie 21700 invece delle classiche 18650 (per le quali comunque è previsto un adattatore incluso).

Questo assicura una maggiore autonomia rispetto alla già efficiente Gen 200. Per quanto riguarda potenza, tenconoliga e funzionalità, sono le stesse della Gen 200.

vaporesso armour max 14

L’aspetto costruttivo della Armour Max è indiscutibilmente solido e ben realizzato. Si percepisce chiaramente quanto la sua struttura sia resistente. Anche il vano batterie è ben fatto e solido.

Tuttavia, c’è una grande pecca: nonostante sia pubblicizzata come un prodotto “resistente”, la Armour Max non è certificata IP68, il che significa che non è impermeabile.

Sarebbe stato un bel plus per un dispositivo che si propone come “corazzato”. Anche la porta USB-C, sprovvista di una protezione dagli agenti esterni, è un piccolo dettaglio che non mi ha convinto.

Dal punto di vista estetico, la sua estetica “militaresca” potrebbe non incontrare i gusti di tutti, ma personalmente la trovo accattivante. Penso che utilizzero questa Armour Max a casa davanti al pc, data la grande capacità della batteria

È vero che potrebbe risultare un po’ pesante da portare in giro, ma per chi cerca robustezza in ambienti come officine o laboratori, potrebbe essere l’opzione ideale.

Immagino un meccanico che la posa sul banco di lavoro senza temere cadute accidentali.

In sintesi, se paragonata alle altre mod a doppia batteria come la Gen 200 e la Target 200 (che ritengo tra le migliori sul mercato per lo svapo polmonare), la Vaporesso Armour Max si piazza decisamente bene, considerando il grande vantaggio delle batterie 21700.

La consiglio? Assolutamente sì, ma con qualche piccola riserva sulle sue caratteristiche “resistenti”.

Video Vaporesso Armour Max

Vaporesso Armour Max Istruzioni

  • Aprire lo sportellino sotto la mod con l’apposito tasto ed inserire due batterie 21700 o due batterie 18650 con appositi adattatori (le pile non sono incluse nel kit), poi richiudere
  • Sganciare il top cap premendo il pulsantino rosso ed effettuare il refill del serbatoio
  • Richiudere l’atom e attendere almeno 5 minuti prima di svapare, affinché il cotone della head coil si impregni adeguatamente
  • Accendere il device facendo scorrere il tasto Fire verso il basso
  • Svapare cliccando il pulsante
  • Per sostituire la coil: svitare l’atomizzatore e cambiare la testina usurata con una nuova
  • Per regolare il tiro: utilizzare l’anello AFC sotto il tank

Caratteristiche Tecniche

  • Materiali di costruzione: acciaio, vetro pyrex e TPU
  • Dimensioni: 56,5 x 34 x 157mm
  • Peso: 380g (quando vengono inserite due batterie 21700)
  • Gamma di potenza: 5-220W
  • Tipo di batteria: dual battery 18650/21700 (pile non incluse)
  • Porta di ricarica: USB-C 2A
  • Tipo di tiro: polmone (DL)
  • Tiro regolabile: sì
  • Tiro automatico: no
  • Drip tip: 810
  • Capienza: 8ml
  • Ricarica liquido: dall’alto
  • Resistenze incluse: 0.2 e 0.4 Ohm
  • Resistenze compatibili: Vaporesso GTi Coil
  • Connettore: 510
  • Display: TFT a colori da 0,96″

Contenuto della confezione

  • 1 x Armour Max Box Mod
  • 1 x Atomizzatore iTank 2 (8ml)
  • 1 x GTi Coil 0.2Ω (60-75W)
  • 1 x GTi Coil 0.4Ω (50-60W)
  • 1 x Vetro di ricambio
  • 1 x Vape band TPU
  • 1 x Adattatore batteria 18650
  • 3 x Guarnizioni di ricambio
  • 1 x Cavo USB tipo C
  • 1 x Carta garanzia
  • 1 x Manuale dell’utente

LEGGI ANCHE: Migliori sigarette Elettroniche Economiche sotto i €20

FAQ

  1. Da cosa prende ispirazione il design della Vaporesso Armour Max?

    Il design della Vaporesso Armour Max è ispirato dalla robustezza delle armature indossate dai giocatori di football americano, da cui deriva il nome “Armour”.

  2. Qual è il materiale principale del corpo della Vaporesso Armour Max?

    Il corpo principale della Vaporesso Armour Max è realizzato in acciaio di alta qualità, che assicura solidità e resistenza.

  3. C’è una protezione aggiuntiva per la Vaporesso Armour Max?

    Sì, è presente un rivestimento esterno in gomma TPU (Thermoplastic Polyurethane) che protegge il dispositivo da cadute accidentali e graffi.

  4. Come funziona il tasto fire con sistema proprietario Uni-lock?

    Il meccanismo Uni-lock consente di bloccare e sbloccare il dispositivo con un semplice movimento di scorrimento del tasto fire.

  5. Quale atomizzatore accompagna la Vaporesso Armour Max?

    La Vaporesso Armour Max è accompagnata dall’ iTank 2, l’ultima versione dell’acclamato atomizzatore iTank.

  6. Qual è la capacità del serbatoio dell’iTank 2?

    L’iTank 2 ha un serbatoio da 8ml, permettendo lunghe sessioni di svapo senza ricariche frequenti.

  7. Che tipo di batterie supporta la Vaporesso Armour Max?

    La Vaporesso Armour Max supporta due batterie esterne, sia 21700 che 18650, grazie all’adattatore incluso nel pacchetto.

  8. La Vaporesso Armour Max è impermeabile?

    No, nonostante il suo design robusto e “corazzato”, la Vaporesso Armour Max non è certificata IP68 e quindi non è impermeabile.

Massimo Monteverdi

Massimo è un appassionato di sigarette elettroniche sin dagli albori di questa tecnologia. Grazie alla sua vasta esperienza, è diventato un vero veterano del settore, conosce a fondo il funzionamento dei dispositivi e ha testato una vasta gamma di liquidi e sigarette elettroniche. Cerca sempre di condividere la sua conoscenza sulle sigarette elettroniche con gli altri appassionati


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *