Vai al contenuto

Aspire Flexus Pro Recensione: Una Flexus “Pro”

aspire flexus pro sigaretta elettronica recensione

Tempo di lettura 5 minuti

La famiglia Flexus di Aspire si arricchisce con l’ultima aggiunta: la Flexus Pro.

In questa recensione esplorerò il funzionamento, le caratteristiche distintive, nonché i punti di forza e di debolezza di questa nuova Pod Mod.

Cominciamo!

aspire flexus pro sigaretta elettronica

Aspire Flexus Pro

Recensione di:

Il mio voto: 4.7/5

La Aspire Flexus Pro si presenta come una pod mod estremamente versatile, distinguendosi soprattutto per l’eccezionale resa aromatica offerta dalle Af Coil. Tra gli aspetti meno positivi, emerge la propensione a perdite occasionali di liquido, unitamente alla scarsa leggibilità del display OLED sotto il sole. Nonostante ciò, rimane la mia preferita all’interno della serie Flexus, grazie alla sua resa aromatica e alla qualità complessiva.

Caratteristiche Chiave

  • Regolazione in fino a 30W
  • Regolazione dell’aria
  • Batteria integrata da 1200mAh
  • Resistenze Af Coil Aspire
  • Ricarica USB-C 2A
  • Capacità liquido: 3ml
  • Tiro automatico o manuale
  • Display OLED 0,54″

Design e Qualità Costruttiva

La Aspire Flexus Pro si allinea chiaramente alla serie Flexus con le sue linee pulite e la forma rettangolare.

aspire flexus pro sigaretta elettronica viola e blu

Il design è semplice, caratterizzato da un piccolo display OLED da 0,54 pollici situato nella parte inferiore e un pulsante sul fronte.

aspire flexus pro sigaretta elettronica display oled

Le colorazioni, anch’esse semplici e vibranti, rispecchiano lo stile della serie Flexus.

Con dimensioni di 26 x 15,5 x 114,5mm e un peso di 57g, la Flexus Pro è estremamente portatile e facile da trasportare in tasca.

In sintesi, Aspire non delude sulla qualità costruttiva e il design, la Flexus Pro è semplice, compatta, esteticamente gradevole e ben realizzata.

Pod e Resistenze

La cartuccia Pod della Flexus Pro offre una capacità di 3ml, ovvero 1ml in più rispetto alla media delle Pod Mod.

aspire flexus pro sigaretta elettronica cartuccia pod

Il sistema di ricarica del liquido è semplice e diretto: basta sollevare il tappino arancione per accedere all’asola di ricarica.

Per quanto riguarda le resistenze, la Flexus Pro adotta le rinomate AF Coil di Aspire, celebri per la loro superiore resa aromatica e considerate tra le migliori coil per lo svapo di guancia (MTL).

aspire flexus pro sigaretta elettronica resistenze

Nella confezione sono incluse le seguenti AF Coil:

  • AF Coil 0.6Ω (15-18W)
  • AF Coil 1.0Ω (12-15W)

La coil da 0.6Ω si distingue per un’intensità aromatica davvero notevole.

Tuttavia, per i liquidi tabaccosi, ho trovato la coil da 1.0Ω più adatta alle mie preferenze, ma ciò dipende dai gusti personali.

Purtroppo, le AF Coil possono talvolta presentare perdite di liquido, un problema che potrebbe derivare da un difetto di progettazione o da alcune resistenze difettose.

Nello specifico, ho notato che alcune volte perdono, mentre altre volte no.

Funzionamento

Il funzionamento della Flexus Pro è estremamente intuitivo, rendendola ideale per i principianti.

  • Premere 5 volte il tasto fire per accendere e spegnere la sigaretta elettronica.
  • Premere 4 volte il tasto fire per selezionare le modalità di erogazione: A: Solo tiro automatico, B: Solo tasto fire, A&B: Entrambi.
  • Premere 3 volte il tasto fire per modificare la potenza, con un range da 5 a 30W.
aspire flexus pro sigaretta elettronica display

In sintesi, è possibile utilizzare sia il tiro automatico sia il pulsante (o entrambi), e regolare la potenza fino a un massimo di 30 Watt per trovare la resa aromatica preferita.

aspire flexus pro sigaretta elettronica display

Inoltre, sul piccolo schermo OLED vengono visualizzate informazioni utili come la carica della batteria, il wattaggio selezionato e gli ohm della resistenza.

Un aspetto meno positivo è la difficoltà di lettura del display sotto la luce diretta del sole.

Regolazione dell’Aria

Per passare da un tiro aperto a uno più ristretto, è sufficiente utilizzare lo slider per la regolazione dell’aria situato sul lato della Flexus Pro.

aspire flexus pro sigaretta elettronica regolazione aria

Personalmente, ho trovato questo slider piuttosto rigido da muovere, ma considero questa caratteristica un vantaggio, in quanto è essenziale che non si sposti accidentalmente.

Batteria e Ricarica

La Flexus Pro è dotata di una batteria integrata da 1200mAh.

aspire flexus pro sigaretta elettronica batteria

La durata della batteria consente circa 1 giornata di svapo, o anche di più, a seconda del wattaggio impostato; ovviamente, più il wattaggio è basso, più la batteria durerà.

Per la ricarica della Flexus Pro, si utilizza la porta USB-C da 2 Ampere presente sul fondo del dispositivo.

La ricarica è molto rapida, consentendo di ottenere una ricarica completa in meno di 40 minuti.

Verdetto Finale

aspire flexus pro sigaretta elettronica colori

In conclusione, la Flexus Pro si distingue come Pod Mod per l’eccellente resa aromatica e la capacità di personalizzare l’esperienza di svapo grazie alla regolazione dell’aria e della potenza.

Per chi è adatta?

È ideale per coloro che pongono la resa aromatica al primo posto, considerando che le AF Coil si dimostrano all’altezza delle aspettative in questo senso.

È un peccato che tendano a perdere liquido occasionalmente.

Tuttavia, considerato il prezzo, la Aspire Flexus Pro rappresenta un’ottima scelta per chi è alla ricerca di una Pod Mod di qualità.

Pro e Contro

Pro

  • Resa Aromatica eccellente (AF Coil)
  • Prezzo
  • Regolazione dell’aria
  • Piccola e Compatta
  • 3ml capacità liquido
  • Regolazione della potenza
  • Facile da usare
  • Ricarica super rapida

Contro

  • Le Af coil tendono a perdere liquido e fare condensa
  • Display non leggibile sotto il sole

La Tua Opinione Condividila Qui!

Ora vorrei passare la parola a te:

Cosa ne pensi della Sigaretta Elettronica Aspire Flexus Pro?

C’è qualcosa di specifico che ti ha colpito di questo prodotto, o forse c’è un dettaglio che pensi meriterebbe di essere migliorato?

Oppure, potresti avere un’esperienza personale o un consiglio che non ho menzionato qui?

In ogni caso, sono curioso di sapere cosa ne pensi.

Lascia un commento qui sotto e condividi la tua esperienza o pensieri!

Massimo Monteverdi

Massimo è un appassionato di sigarette elettroniche sin dagli albori di questa tecnologia. Grazie alla sua vasta esperienza, è diventato un vero veterano del settore, conosce a fondo il funzionamento dei dispositivi e ha testato una vasta gamma di liquidi e sigarette elettroniche. Cerca sempre di condividere la sua conoscenza sulle sigarette elettroniche con gli altri appassionati

Leggi Anche


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *