Vai al contenuto

Wenax Q Mini Recensione: Caratteristiche, Pro e Contro

geekvape wenax q mini recensione

Tempo di lettura 8 minuti

Dopo il successo della Wenax Q, Geekvape introduce sul mercato la Wenax Q Mini, un dispositivo che promette un’esperienza di svapo più diretta e intuitiva.

In questo articolo, analizzeremo ogni aspetto, dai dettagli tecnici ai pro e contro, concludendo con la mia esperienza personale dopo averla testata.

Caratteristiche Geekvape Wenax Q Mini

geekvape wenax q mini recensione  1

Caratteristiche:

  • Tiro di Guancia (MTL)
  • Tiro Automatico
  • Pod Q Series con resistenze integrata da 0.6ohm e 1.2ohm
  • Batteria integrata da 1000mAh
  • Capacità Pod 2ml
  • Ricarica del liquido dall’alto
  • Regolazione dell’aria
  • Ricarica rapida USB-C

Questo sito partecipa al programma affiliati Amazon, il che significa che possiamo guadagnare commissioni per gli acquisti effettuati tramite i link Amazon su questo sito. Senza costi aggiuntivi per te.

Design e ergonomia

La Wenax Q Mini di Geekvape si distingue per il suo design raffinato e moderno. Realizzata con una lega di alluminio di alta qualità, questa pod mod offre una sensazione solida e piacevole al tatto.

L’ergonomia è stata finemente curata per assicurare una presa comoda e sicura, adatta a qualsiasi tipo di utente.

Per quanto riguarda la portabilità, la Wenax Q Mini è una Pod Mod leggera e facile da tenere in tasca.

Il drip tip è a forma becco d’anatra e non sostituibile.

geekvape wenax q mini recensione  2
  • Materiali di costruzione: Lega Di Alluminio
  • Dimensioni: 23,8 x 13,8 x 108,91mm
  • Peso: 51g

Pod e Resistenze Wenax Q Mini

La Wenax Q Mini è compatibile con le pod della serie Q da 2ml, che sono semplici da inserire e offrono un’eccellente resa aromatica.

Nella confezione sono inclusi due tipi di pod:

  1. Pod Q Series 0.6Ω: Questa coil, pre-installata nel kit, offre un tiro arioso e una maggiore produzione di vapore.
  2. Pod Q Series 1.2Ω: Questa coil è progettata per un tiro più stretto, simile a quello di una sigaretta tradizionale. È perfetta per coloro che preferiscono i liquidi al tabacco.
geekvape wenax q mini recensione  3

La cartuccia Pod da 2ml di capacità garantisce una ricarica del liquido semplice e priva di perdite, grazie al sistema di riempimento dall’alto.

geekvape wenax q mini recensione  4
Le Pod della Wenax Q Mini si ricaricano facilmente dall’alto

Batteria e Ricarica Wenax Q Mini

Al centro di questa pod mod troviamo una batteria integrata da 1000mAh che offre un’autonomia sufficiente per circa 1 giorno 1 giorno e mezzo di svapo, a seconda dell’utilizzo.

La ricarica avviene attraverso una porta USB-C posta sul lato del dispositivo, fornendo un metodo di ricarica veloce e conveniente.

La potenza massima raggiungibile è di 25W, che si adatta automaticamente in base alla resistenza installata, ottimizzando così la durata della batteria e l’esperienza di svapo.

geekvape wenax q mini recensione  5

LED di Stato Batteria

Un elemento distintivo della Wenax Q Mini è il suo led a forma di X che indica lo stato di carica della batteria.

Questo led cambia colore in base alla carica residua:

  • Verde: dal 70 al 100% di carica della batteria
  • Blu: dal 31 al 69% di carica della batteria
  • Rosso: da 0 al 30% di carica della batteria

Questo LED non solo aggiunge un tocco di stile al dispositivo, ma è anche estremamente utile per monitorare la durata della batteria in modo intuitivo.

geekvape wenax q mini recensione 6
Il LED a Forma di X della Wenax Q Mini

Regolazione dell’Aria

La regolazione dell’aria è un altro aspetto fondamentale della Wenax Q Mini.

Grazie all’apposito slider posto sul lato del dispositivo, è possibile regolare l’ariosità del tiro in modo preciso e semplice.

geekvape wenax q mini recensione 7
Slider per la regolazione dell’aria

Questa caratteristica rende la Wenax Q Mini estremamente versatile, adattandosi sia a chi preferisce un tiro da guancia stretto che a chi desidera un’esperienza di svapo più ariosa.

Infine la Wenax Q Mini come la sorella Wenax Q ha il tiro automatico, quindi non dovrete preoccupari di premere nessun pulsante per attivare la vaporizzazione.

Opinione personale Geekvape Wenax Q Mini

La Wenax Q Mini di Geekvape è una Pod Mod veramente ben fatto che offre un’esperienza di svapo semplice e intuitiva.

Il suo design user-friendly permette di ricaricare facilmente la pod, inserirla nel corpo batteria, regolare l’ariosità a piacimento e iniziare a svapare senza alcuna complicazione.

Resa Aromatica

Una delle caratteristiche più impressionanti della Wenax Q Mini è senza dubbio la resa aromatica. Questo aspetto, che la rende paragonabile alla sua “sorella” Wenax Q, si distingue per un tiro intensamente aromatico, ben contrastato, e per una produzione di vapore abbondante.

La differenza più notevole che ho riscontrato tra la Wenax Q Mini e la Wenax Q è nel tiro: la Wenax Q Mini, con l’aria chiusa, offre un tiro più contrastato.

geekvape wenax q mini recensione  8

Condensa e Perdite

Un altro punto di forza della Wenax Q Mini è l’assenza di condensa e perdite. Le pod, con le loro resistenze non sostituibili, garantiscono una tenuta stagna e impediscono efficacemente eventuali fuoriuscite di liquido.

Il sistema di ricarica del liquido è estremamente comodo e pulito, permettendo di riempire la pod senza il fastidio di sporcare le mani.

Durata Batteria

Riguardo la durata della batteria posso dire che offre un’ottima durata, che si traduce in un utilizzo prolungato e affidabile. Nell’uso quotidiano, senza eccedere, la batteria può durare fino a un giorno e mezzo prima di necessitare una ricarica.

geekvape wenax q mini recensione 7

Tiro e Regolazione dell’Aria

Per quanto riguarda la regolazione dell’aria, la Wenax Q Mini eccelle anche in questo. Lo slider, ben costruito e stabile, non si muove accidentalmente, nemmeno quando il dispositivo è in tasca.

La sua precisione permette di passare da un tiro molto aperto a uno più chiuso e contrastato. Tuttavia, consiglio di non chiudere completamente l’aria per preservare la durata della resistenza.

Confronto con la Wenax Q

Confrontando la Wenax Q Mini con la Wenax Q, si nota che entrambe offrono prestazioni simili, ma la Wenax Q Mini spicca per la sua maggiore semplicità d’uso.

Sebbene la Wenax Q includa funzioni aggiuntive come la regolazione della potenza e uno schermo OLED, la Wenax Q Mini vanta un approccio più diretto, rendendola la scelta ideale per chi cerca un dispositivo ancora più accessibile.

Conclusione

In conclusione, la Wenax Q Mini di Geekvape è una scelta eccellente per chi cerca una pod mod facile da usare, con ottime prestazioni aromatiche e un’ariosità personalizzabile.

La sua facilità d’uso, combinata con un’ottima resa aromatica e un sistema di regolazione dell’aria preciso, la rende un dispositivo altamente raccomandato sia per i principianti che per gli utenti esperti.

Pro e Contro Geekvape Wenax Q Mini

Pro

  • Aroma Buonissimo
  • Rapporto qualità prezzo
  • Ottima Qualità Costruttiva
  • Semplice da usare
  • Compatta e leggera
  • Non perde liquido
  • Buona durata della batteria
  • Regolazione dell’aria molto precisa e stabile
  • Ricarica del liquido dall’alto comoda e non vi bagna le mani

Contro

  • Cavo USB-C in confezione è un po’ corto

Video Geekvape Wenax Q Mini

Istruzioni per l’uso Geekvape Wenax Q Mini

  1. Ricarica del Liquido:
    • Staccare il beccuccio nero dalla pod.
    • Effettuare il refill di liquido nella pod.
    • Richiudere il beccuccio una volta terminato il riempimento.
  2. Prima di Svapare:
    • Attendere almeno 5 minuti dopo aver riempito la pod per permettere al cotone di impregnarsi adeguatamente del liquido. Questo passaggio è cruciale per evitare bruciature a secco e garantire la migliore esperienza di svapo.
  3. Svapare:
    • Aspirare dal drip tip per attivare il tiro automatico e iniziare a svapare.
  4. Sostituzione della Coil:
    • Non essendoci una coil sostituibile individualmente, per cambiare la resistenza occorre sostituire l’intera cartuccia.
  5. Regolazione dell’Ariosità:
    • Utilizzare il tasto scorrevole situato sul lato del dispositivo per regolare l’ariosità del tiro. Questo permette di personalizzare l’esperienza di svapo, passando da un tiro più aperto a uno più chiuso.

Caratteristiche tecniche Geekvape Wenax Q Mini

  • Materiali di costruzione: Alluminio e PCTG
  • Dimensioni: 23,8 x 13,8 x 108,91mm
  • Potenza massima: 25W
  • Tipo di batteria: integrata 1000mAh
  • Tipo di tiro: guancia (MTL) e polmone ristretto (RDL)
  • Tiro regolabile: sì
  • Tiro automatico: sì
  • Porta di ricarica: USB-C
  • Drip tip: integrato
  • Capacità liquido: 2ml
  • Ricarica di liquido: superiore
  • Resistenze incluse: 0.6Ω e 1.2Ω
  • Resistenze compatibili: integrate nella cartuccia Geekvape Q
  • Display: no

Contenuto della confezione

  • 1 x Wenax Q Mini corpo batteria 1000mAh
  • 1 x Cartuccia pod Q 0.6Ω (pre-installata)
  • 1 x Cartuccia pod Q 1.2Ω
  • 1 x Cavo USB-C

Leggi Anche

FAQ

  1. Quali materiali sono stati utilizzati per costruire la Wenax Q Mini?

    La Wenax Q Mini è realizzata con una lega di alluminio di alta qualità, garantendo durabilità e una sensazione piacevole al tatto.

  2. Quanto è semplice ricaricare il liquido nella Wenax Q Mini?

    La ricarica del liquido è molto semplice: basta staccare il beccuccio nero dalla pod, riempirla e richiuderla, senza sporcarsi le mani.

  3. Qual è la capacità della batteria della Wenax Q Mini e quanto dura?

    La batteria integrata da 1000mAh offre fino a un giorno e mezzo di svapo, a seconda dell’utilizzo.

  4. Come funziona la regolazione dell’aria nella Wenax Q Mini?

    La Wenax Q Mini dispone di uno slider sul lato del dispositivo per regolare l’ariosità del tiro, adattandosi a diversi stili di svapo.

  5. Ci sono differenze significative tra la Wenax Q Mini e la Wenax Q?

    Le due pod mod sono simili in termini di prestazioni, ma la Wenax Q Mini si distingue per la sua maggiore semplicità d’uso e un approccio più diretto, nonostante manchi di alcune funzionalità aggiuntive presenti nella Wenax Q, come la regolazione della potenza e lo schermo OLED.

Massimo Monteverdi

Massimo è un appassionato di sigarette elettroniche sin dagli albori di questa tecnologia. Grazie alla sua vasta esperienza, è diventato un vero veterano del settore, conosce a fondo il funzionamento dei dispositivi e ha testato una vasta gamma di liquidi e sigarette elettroniche. Cerca sempre di condividere la sua conoscenza sulle sigarette elettroniche con gli altri appassionati


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *