Vai al contenuto

Geekvape Wenax M1 Problemi e Domande Frequenti

geekvape wenax m1 problemi e domande

Tempo di lettura 8 minuti

In questo articolo, mi dedicherò a rispondere alle domande più frequenti e a discutere i problemi comuni della Wenax M1, offrendoti anche alcuni consigli per sfruttare al massimo la tua Wenax M1.

Spero che le informazioni che troverai qui possano esserti utili.

Legenda

Se non lo sapessi, ecco le principali componenti della Geekvape Wenax M1.

Nell’articolo userò spesso questi termini:

geekvape wenax m1 sigaretta elettronica componenti

Problemi Wenax M1 Più Comuni e Come Risolverli

1. Wenax M1 Gorgoglia e Non Tira

Se la tua Wenax M1 gorgoglia, ti arriva liquido in bocca, o non produce vapore, potrebbe essere dovuto a uno di questi fattori:

  • Cartuccia Pod/Resistenza difettosa: sostituiscila con una nuova.
  • Liquido troppo fluido: utilizza esclusivamente liquidi per svapo di guancia per sigaretta elettronica con diluizione 50VG/50PG.
  • Liquido/Condensa sui contatti: pulisci con della carta assorbente i contatti sia sul fondo della cartuccia Pod che all’interno del vano batteria. Ti consiglio anche di soffiare delicatamente nel foro dell’aria del corpo batteria (posto sul lato) per liberare eventuali ristagni di liquido.
  • Tiro Automatico compromesso: sebbene sia raro, può capitare che il tiro automatico non funzioni a causa di un accumulo di liquido. Prova a pulire i contatti del vano batteria. Rimuovi la cartuccia Pod e soffia e aspira con decisione 3-4 volte attraverso il corpo batteria dalla parte dove si inserisce la pod. Se il problema persiste, contatta Geekvape o il negozio dove hai acquistato la Wenax M1 per richiedere una sostituzione.
  • Pin di contatto rovinati: a volte i pin che mettono in contatto il corpo batteria con la cartuccia Pod non sono allineati o rovinati, impedendo una corretta connessione. In questo caso, rivolgiti a Geekvape o al negozio dove hai acquistato la Wenax M1.
Foro dell’aria Wenax M1

2. Wenax M1 Luce Rossa

Se il LED si illuma di Rosso, può essere per i seguenti motivi:

  • Batteria scarica: la luce rossa lampeggia 5 volte. Carica la batteria.
  • Nessuna cartuccia Pod inserita: la luce rossa lampeggia 3 volte. Inserisci la cartuccia Pod.
  • Cartuccia Pod in corto circuito: la luce rossa lampeggia 8 volte. Pulisci i contatti con della carta assorbente, sia sul fondo della cartuccia pod che i contatti nel vano batteria. Deve essere tutto asciutto senza condensa o gocce di liquido. Se il problema persiste, sostituisci la cartuccia pod con una nuova.
  • Interruzione della potenza in uscita: la luce rossa lampeggia per 3 secondi una volta raggiunto il limite del timeout di 10 secondi. Evita tiri da 10 secondi! Al massimo di 2-3 secondi.
  • Surriscaldamento: la luce rosa si accende per 10 secondi quando la Wenax M1 si surriscalda. Lascia raffreddare la sigaretta elettronica e non tirare compulsivamente.

3. La Wenax M1 Perde Liquido

La perdita di liquido può verificarsi per queste cause:

  • Liquido diluito non correttamente: utilizza solo liquidi 50VG/50PG per lo svapo di guancia e non per lo svapo di polmone.
  • Cartuccia Pod/Resistenza difettosa: spesso la colpa è di una resistenza difettosa, sostituiscila con una nuova.
  • Serbatoio troppo pieno: non riempire totalmente il serbatoio di liquido, lascia sempre un piccolo spazio d’aria.
  • Tiri troppo lunghi e compulsivi: tira piano e fai massimo 2-3 tiri ogni 30 secondi.

3. Wenax M1 Luce Blu

La Luce Blu indica che la batteria della Wenax M1 è carica dal 31 al 69%.

Il colore del LED indica la carica residua:

  • LUCE VERDE: dal 70 al 100% di carica della batteria.
  • LUCE BLU: dal 31 al 69% di carica della batteria.
  • LUCE ROSSA: meno del 30% di carica della batteria.

Per preservare la batteria, evita di farla scaricare completamente. Per estendere l’autonomia, puoi anche utilizzare un Powerbank compatibile con Wenax M1.

4. Wenax M1 Non Carica la Batteria

Se la Wenax M1 non si carica, prova con un cavo USB/adattore-USB diverso e pulisci la presa USB-C sulla Wenax.

Utilizza dell’aria compressa per pulire la presa, attento però a tenere correttamente la bomboletta per evitare di spruzzare liquido nella presa.

Domande Frequenti Wenax M1

1. Quando cambiare la Resistenza/Pod della Wenax M1?

Ricevo spesso questa domanda.

La risposta è semplice: sostituisci la cartuccia Pod (che contiene la resistenza) non appena noti un retrogusto di “bruciato” o un calo dell’aroma.

Il palato è il miglior indicatore, poiché è difficile stabilire una durata precisa per le resistenze, dato che dipende da molti fattori.

Ti sconsiglio di usare liquidi che sporcano troppo la resistenza della tua M1.

Un buon modo per valutare il liquido è osservare il suo colore: se è trasparente come l’acqua o leggermente giallo/marrone, significa che è stato ben filtrato dalle impurità che altrimenti ridurrebbero notevolmente la durata delle resistenze.

differenza liquidi chiari e scuri sigaretta elettronica

Evita liquidi dal colore molto scuro e opta per liquidi “sintetici” piuttosto che “organici” a meno che siano organici per Pod Mod.

Sul mercato esistono molti liquidi e aromi specifici per Pod Mod come la Wenax M1, anche tabaccosi “organici” come la linea “La Tabaccheria Extreme 4 Pod” o la nuova linea “Smart“, che sporcano meno le resistenze.

Puoi comunque utilizzare liquidi scuri sulla tua Wenax M1, ma sappi che potrebbero ridurre notevolmente la durata delle resistenze.

Con un liquido chiaro invece, la resistenza può durare anche fino a 60ml.

Considerando che il serbatoio della Wenax M1 è da 2ml, la durata è notevole!

Infine, per prolungare la vita della resistenza, ti consiglio di:

  • Aspettare almeno 10 minuti quando installi la Pod/resistenza per la prima volta, così il cotone si satura bene.
  • Non aspettare che il liquido nel serbatoio finisca, ma ricarica non appena arrivi a metà del serbatoio.
  • Evita tiri troppo lunghi e compulsivi per non surriscaldare la resistenza. Goditi la tua Wenax M1 in totale relax.

Cosa succede se svapi con una resistenza bruciata? Ti sconsiglio vivamente di svapare in queste condizioni, poiché non è salutare.

2. La Wenax M1 è compatibile con qualsiasi Liquido per sigaretta elettronica?

Sì, puoi utilizzare liquidi tabaccosi, cremosi, fruttati, ghiacciati, purché siano diluiti 50VG/50PG.

Questa è la diluizione standard per lo svapo di guancia e vale sia per i liquidi shot, aromi concentrati e liquidi pronti.

Se non rispetti questa diluizione, la Wenax M1 potrebbe perdere liquido a causa della viscosità del liquido non adeguata.

Ricorda di evitare liquidi scuri che sporcano troppo le resistenze.

3. Cosa cambia tra resistenza 0.8 ohm e 1.2 ohm Wenax M1?

La differenza tra le due resistenze è minima, entrambe sono adatte allo svapo di guancia.

Scegli quella che ti soddisfa di più in termini di aroma.

Tuttavia, la resistenza da 1.2 ohm consuma meno watt (dai 10 ai 13 Watt) rispetto alla 0.8 ohm (dai 14 ai 16 Watt), quindi dura leggermente di più in termini di durata della batteria.

Io personalmente preferisco la 0.8 ohm.

4. Quando cambiare il filtro in cotone Wenax M1

La decisione di quando cambiare il filtro in cotone è molto personale.

Ti consiglio di cambiarlo quando senti un calo dell’aroma o un gusto che non ti soddisfa più, o quando il filtro diventa troppo umido.

Per una migliore resa aromatica, usa le pod con il drip tip gommato, o sostituisci il filtro in cotone ogni 1-2 giorni.

Consigli su come goderti al meglio la tua Geekvape Wenax M1

Infine, ecco alcuni consigli per una migliore esperienza con la tua Wenax M1:

  • Svapa in maniera rilassata: Molti utenti di sigarette elettroniche, soprattutto quelli che passano dalle sigarette tradizionali, tendono a utilizzare il dispositivo come se fosse una cannuccia, tirando in modo ossessivo. In realtà, svapare dovrebbe essere un momento di relax. Ti suggerisco di prendere un approccio più calmo, godendoti un la tua sigaretta elettronica insieme a un caffè, e di assaporare a pieno ogni aroma. Fai pochi tiri, attendi un minuto o due, poi riprendi con altri due tiri, gustando ogni sfumatura di sapore, proprio come faresti con un sigaro o una pipa.
  • Pulisci regolarmente la tua Wenax M1: È fondamentale mantenere pulita la tua sigaretta elettronica per assicurare un funzionamento ottimale e preservarne la durata. Questo non significa diventare ossessivi, ma una pulizia regolare è essenziale per mantenere il dispositivo nelle migliori condizioni possibili. Per preservarela tua Wenax M1 puoi ache utilizzare una cover-custodia compatibile.
  • Usa un Powerbank compatibile: Se viaggi spesso o sei fuori casa per lunghi periodi, ti consiglio vivamente di dotarti di un powerbank compatibile con la Wenax M1. Questo ti garantirà di avere sempre a disposizione la tua M1 carica e pronto all’uso. A questo link puoi trovare un articolo sui migliori powerbank per la Wenax M1, che ti aiuterà a scegliere quello più adatto alle tue esigenze.
  • Dedica una Pod per ogni tipologia di liquido: Se utilizzi tipologie di liquidi differenti, ad esempio tabaccosi e fruttati, ti consiglio di dedicare una cartuccia Pod per ogni “famiglia” di liquido: ad esempio 1 Pod per i liquidi al tabacco e 1 Pod per i fruttati. In questo modo eviterai contaminazioni dell’aroma e assaporerai al meglio il liquido.

Manuale Geekvape Wenax M1

Se non trovi più il manuale di istruzioni della Wenax M1, non preoccuparti lo puoi trovare a questo link: Manuale Geevape Wenax M1

Conclusioni

Spero che queste informazioni ti siano state d’aiuto, per qualsiasi problema o domanda lascia un commento qui sotto.

Massimo Monteverdi

Massimo è un appassionato di sigarette elettroniche sin dagli albori di questa tecnologia. Grazie alla sua vasta esperienza, è diventato un vero veterano del settore, conosce a fondo il funzionamento dei dispositivi e ha testato una vasta gamma di liquidi e sigarette elettroniche. Cerca sempre di condividere la sua conoscenza sulle sigarette elettroniche con gli altri appassionati

Leggi Anche


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *